Slider by IWEBIX

Buffalo Grillz – Manzo Criminale (2012)

Pubblicato il 6/05/2013 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Manzo Criminale
Autore: Buffalo Grillz
Genere: Grind Metal
Anno: 2012
Voto: 7

Visualizzazioni post:377

La voce carica dello spavaldo Max Cady (Robert De Niro in “Cape Fear”) ci introduce al nuovo lavoro dei romani Buffalo Grillz, che dopo “Grind Canyon” tornano con la loro consueta ferocia con questo “Manzo Criminale”. L’heavy metal, quando si sposta nel grind, introduce dosi di ironia che rendono appetibili prodotti che altrimenti sfiderebbero qualsiasi legge sonora e qualsiasi mente diciamo “normale”.

Leggendo i titoli dei brani di “Manzo Criminale” (a partire dalla titletrack) possiamo capire quanta genialità ci sia dietro ai Buffalo Grillz, che rinunciano praticamente ai testi (sostituiti nel booklet con le immagini di armi da fuoco, molto efficace!) e ci mostrano sfuriate di tecnica e di follia. In pieno stile grind ci troviamo immersi in citazioni di film che hanno fatto la storia (Bud Spencer, Fantozzi, Alberto Sordi ne “Il Marchese Del Grillo”, “Forrest Gump”, ecc.) ripresi dalla voce gorgogliante di Enrico Giannone (uno che la mattina fa i gargarismi col Calfort). Tanti brani e tutti brevissimi, ventuno mazzate sui denti interrotte a sorpresa da “Delitto Al Blue Grind”, inaspettatamente tranquilla.

Non mancano i richiami (quantomeno nei titoli) ad altre band come in “Linkin Pork”, “Dimmu Burger”, “Vision Divan” o “Pig Floyd” ma leggendo e rileggendo ogni singolo titolo è facile trovare il doppio senso celato dietro ad esso, pronto poi a sparire non appena parte la canzone che ci piomba addosso come una tempesta di chiodi arrugginiti. Un famoso spot diceva “per molti, ma non per tutti”. Potrebbe essere la giusta definizione per i Buffalo Grillz: ascoltateli con attenzione ma prima ricordatevi di indossare la tenuta antisommossa!

 
Tracklist:
01. Intro
02. Linkin Pork
03. Forrest Grind
04. Lapo Elgrind
05. Manzo Criminale
06. Gux&Gabbana
07. Bufalismo
08. Sacro e Scrofano
09. Dawson Crick
10. Impovvisation Intuition Casaccium
11. Dimmu Burger
12. Grind Sasso
13. Il Marchese del Grill
14. Vision Divan
15. Delitto al Blue Grind
16. Sermoneta Chainsaw Massacre
17. Eau De Vergogn
18. Pig Floyd
19. The Truffer
20. La canzone del Sale
21. Outro

 

Line-up:
Enrico “Tombinor” Giannone – Voce (“Insults and No Lyrics”)
Marco “Cinghio” Mastrobuono – Chitarra (“High Noise”)
Luciano “Gux” Robibato – Basso (“Low Noise”)
Massimo “Mastino” Romano – Batteria (“Blast”)

Ospiti:
Gordo RDP (Ratos De Potao): voce in “Sacro e Scrofano”
Keijo (Rotten Sound): voce in “Sermoneta Chainsaw Massacre”
Thomas (Mumakil): voce in “Dawson Crick”
Cristiano (Fleshgod Apocalypse): chitarra solista in “Forrest Grind”
Luca Mai (Zu, Mombu): sassofono solista in “Dimmu Burger”

Sito ufficiale: www.buffalogrillz.com
Myspace: www.myspace.com/buffalogrillz
Etichetta Subsound Records – www.subsoundrecords.it

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *