Slider by IWEBIX

Little River Band – Cuts Like A Diamond (2013)

Pubblicato il 9/10/2013 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Cuts Like a Diamond
Autore: Little River Band
Genere: AOR
Anno: 2013
Voto: 8,5

Visualizzazioni post:412

È dal lontanissimissimo 1975 che gli australiani Little River Band sfornano dischi di una qualità disarmante. Dopo quasi quarant’anni di carriera eccoli di nuovo in ballo con un nuovo splendido album AOR. “Cuts Like A Diamond” è l’ennesima conferma che con pochi accordi e tanta maestria si possono scrivere dischi piacevoli e rilassanti che non fanno rimpiangere i tempi d’oro della band. Questo nuovo capitolo non è di certo il più brillante della discografia, ma paragonandolo con la concorrenza ci si imbatte nell’ennesima conferma che la classe non è acqua. L’artwork vagamente pacchiano non deve spaventare: “Cuts Like A Diamond” è un bellissimo album di pregiato AOR, quello morbido e leggero privo di virtuosismi ma ricco di melodie orecchiabili e muri impetuosi di cori e linee vocali. La tracklist è deliziosa, scorre veloce e leggera tra momenti vicini al mondo del blues – meno presenti qui che in altri capitoli del passato – e altri farciti con ritornelli ariosi e spensierati che diventano immediatamente la colonna sonora di un momento nostalgico e rilassante – si, non trovo due aggettivi più precisi di nostalgico e rilassante. Mentre scrivo questa frase sto ascoltando per la quindicesima volta la quieta “I Am An Island”, poi ditemi se non ho ragione a parlare di relax e nostalgia. Sono però il singolo “The Lost And The Lonely”, l’intensa “What If I’m Wrong” e la ballad californiana “Someone” – con il suo coinvolgente assolo di sax – che spiccano tra i momenti più emozionanti del lotto. Anche l’ultima “Love Is” merita qualche plauso in più rispetto alle altre ottime canzoni di un disco AOR che fa sognare e viaggiare con la mente verso quei mondi di cui solo la musica conosce le coordinate.

Tracklist:
1. The Lost And The Lonely
2. Forever You Forever Me
3. Cuts Like A Diamond
4. You Dream I’ll Drive
5. I’m An Island
6. Way Too Good
7. What If You’re Wrong
8. Where Do I Run
9. Someone
10. Who Speaks For Me
11. Love Is

Line up:
Richard Herring – guitars and vocals
Greg Hind – guitars and vocals
Stephen Housden – additional guitars
Chris Marion – keyboards and vocals
Wayne Nelson – bass and vocals
Ryan Ricks – drums and vocals

Sito ufficiale: www.littleriverband.com
Etichetta Frontiers Records – www.frontiers.it

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *