Slider by IWEBIX

Derdian – Limbo (2013)

Pubblicato il 11/11/2013 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Limbo
Autore: Derdian
Genere: Symphonic Power Metal
Anno: 2013
Voto: 8

Visualizzazioni post:225

Per la terza volta capitano sotto le mie grinfie i Derdian, storico gruppo milanese attivo ormai da quindici anni. E’ un piacere constatare che il livello qualitativo dei ragazzi lombardi è ancora alto come ricordavo. Il nuovo disco “Limbo” è il primo dopo un concept durato tre album, si dimostra meno “apocalittico” del precedente e probabilmente giova ad esso il fatto di essere libero da saghe, vincoli e continuazioni varie, dando così ampio respiro alle composizioni.
Parliamo come sempre di power metal sinfonico, fortemente influenzato dai Rhapsody e dal Turilli solista (nelle prime song queste influenze sono molto evidenti, compresa la strofa in italiano – bellissima – su “Dragon Life”). Le canzoni sono lunghe, tutte sopra i cinque minuti, ma riescono a non essere mai ripetitive. Produzione e registrazione sono ottime, ideali per un genere come questo. C’è stato un cambio alla voce con l’innesto di Ivan Giannini, che ha dato un’impronta forte al disco, risultando molto efficace anche nei brani più lenti dove si erge protagonista accompagnato dalla tastiera, mentre la coppia Pistolese/Radaelli sciorina note su note nei brani più veloci, in puro stile neoclassico.
Nella title-track i Derdian ci mostrano il lato più personale, con accenni progressive che arricchiscono ancora di più il “piatto”, dando l’idea di una band che non vuole solo tentare l’imitazione ma che al bisogno si stacca e dimostra di sapersi rendere autonoma. Il gruppo ha scelto la strada dell’autoproduzione, una mossa senza dubbio curiosa vista la bontà del materiale proposto. Per quanto riguarda il Giappone, dove (come da tradizione power metal) i Derdian paiono avere un buon seguito, si è occupata dell’uscita la Spiritual Beast, che ha inserito nel cd anche la bonus track “Pegasus Fantasy” (dai Cavalieri Dello Zodiaco).
“Limbo” è un disco che si candida ad essere una delle migliori uscite dell’anno in questo campo, rigorosamente ed orgogliosamente italiano. Avanti così, ancora una volta!

Tracklist:
1. Carpe Diem
2. Dragon Life
3. Forever in the Dark
4. Heal my Soul
5. Light of Hate
6. Terror
7. Limbo
8. Kingdom of Your Heart
9. Strange Journey
10. Hymn of Liberty
11. Silent Hope

Line-up:
Ivan Giannini (Lead & Back Vocals)
Henry Pistolese (Guitar, Back Vocals)
Marco Garau (Keyboards)
Dario Radaelli (Guitar)
Salvatore Giordano (Drums)
Luciano Severgnini (Bass)

Sito ufficiale: www.derdian.com
Facebook: https://www.facebook.com/Derdian
Myspace: http://www.myspace.com/derdianmetal

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *