Slider by IWEBIX

Underwell : la band entra in studio

Pubblicato il 15/11/2013 da in News | 0 commenti


Visualizzazioni post:176

Underwell in studio!

Dopo un anno dall’uscita del loro album di debutto “Plan Your Rebirth”, gli Underwell sono tornati in studio per registrare il nuovo disco che si intitolerà ” The Chant of Husks” . La band sta attualmente producendo il lavoro, che verrà pubblicato nel 2014 da Wormholedeath Records, con Wahoomi Corvi presso il RealSound Studio di Parma.

Di seguito la tracklist:

Charging Darkness

Path of fire

Chant of husks

Deformation of the social scale

Chipotle

Easy escape

The arsonist

Shotgun diplomacy

Dark times

Long lost photograph

underwell_studio63b6bf

La band ha dichiarato: ” Il nuovo album è un’evoluzione logica di “Plan Your Rebirth”. 

Siamo maturati  e con noi sono maturati anche il nostro suono e gli argomenti trattati dalle nostre canzoni. Il concept della rinascita è basato  su un punto di vista più personale. Il suono ha forti influenze anni 70, dissonanze malate e una grande attenzione verso l’arrangiamento dei brani. La produzione, la registrazione e il mixaggio sono stati affidati a Christian e  a Wahoomi di RealSound, di cui siamo sempre stati grandi fan. La decisione di lavorare di nuovo con Wormholedeath è stata ovvia e scontata! Ci sono sempre stati accanto , hanno sempre lavorato per ciò che era meglio per noi e gli siamo molto riconoscenti.

L’A&R di Worm ha dichiarato: ” Gli Underwell sono una band di cui mi sono sempre considerato un membro. Questi ragazzi sono miei amici e nutro per loro un grande rispetto sia come musicisti che come esseri umani. Quando sono anndato a trovarli in studio mi sono sentito veramente orgoglioso di averli nel roster, visto che l’album che stanno registrando è una bomba. I brani sono potenti e Daniel, il nuovo cantante, sta facendo veramente un ottimo lavoro con le parti vocali. Daniel sta dando agli Underwell nuova forza e grande ispirazione. Immaginatevi I Lamb of God e i Suicide Silence in un unico gruppo con sonorità europee , ritornelli melodici ed influenze psichedeliche…E’ qualcosa di assolutamente fantastico e nuovo! Gli Underwell otterranno ciò che si meritano con questo album ed io farò l’impossibile per supportare il loro progetto. Seguiteli e non ve ne pentirete!”

https://www.facebook.com/underwell

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *