Slider by IWEBIX

Buckcherry – The Best Of Buckcherry (2013)

Pubblicato il 22/11/2013 da in Nuove uscite | 1 commento

Titolo: The Best Of Buckcherry
Autore: Buckcherry
Genere: Glam Rock
Anno: 2013
Voto: 8.5

Visualizzazioni post:504

Premetto che ho sempre avuto un giudizio un po’ contrastato sui greatest hits, non sapendo se amarli, come compendi del meglio del meglio delle band che amo, o se denigrarli, come mere operazioni commerciali. Ho adorato raccolte come “Best Of The Beast” degli Iron Maiden al punto da distruggere i cd a furia di mandarli in loop, e odiato con tutto il cuore alcune raccolte ridicolmente inutili (non nominerò “Devil’s Got A New Disguise” degli Aerosmith, per pudore verso i lettori più giovani. Ops.). Ma tant’è, mi trovo tra le mani questo album, e l’unico modo per stabilire se sarà amore o odio è metterlo su. Confesso che l’approccio a questo “Best Of” non è dei migliori. Non è passato nemmeno un anno da “Confessions”, fortunatissimo, ultimo album dei Buckcherry, ed ecco che questi se ne escono con una raccolta. Sarà mica che vogliono far su ancora un po’ di dindi sfruttando l’onda lunga del successo di “Confessions (diciottomila copie vendute solo nella prima settimana dalla release negli States)? No, dai, non pensiamo male subito, cerchiamo di non giudicare un album dalla copertina, prima sentiamo, poi recensiamo. Ecco. E l’ho sentito, perdinci! Questi non sbagliano più un colpo! Riescono a miscelare il meglio del meglio del meglio di tutti loro Lp in un solo album, che suona una bellezza dal primo all’ultimo pezzo! Compratelo, ascoltatelo e riascoltatelo ancora, e godetene tutti! Se non conoscete i Buckcherry con questo album li scoprirete nel modo migliore, se già avete avuto a che fare con la band di Los Angeles, questo greatest hits è probabilmente molto meglio della selezione di pezzi preferiti che vi sareste fatti voi. Semplicemente una bomba. Un’ultima info: i Buckcherry saranno in Italia, all’Alcatraz di Milano, il 17 Novembre, in apertura agli Hardcore Superstar. Io ho già il biglietto. Chi non viene è fan di Moreno.

Tracklist:
01. Lit Up
02. For the Movies
03. Ridin’
04. Sorry
05. Next 2 You
06. Everything
07. Crazy Bitch
08. Rescue Me
09. Rose
10. All Night Long
11. Gluttony
12. Nothing Left But Tears

Line up:
Josh Todd – voce
Keith Nelson – chitarra solista, voce
Stevie D. – chitarra ritmica, voce
Jimmy “Two Fingers” Ashhurst – basso, voce
Xavier Muriel – batteria, percussioni

Sito ufficiale: www.buckcherry.com
Facebook: www.facebook.com/buckcherry
Etichetta Eleven Seven/Warner – http://elevensevenmusic.com

  1. Marco Minchioni says:

    Io sono un fan di Moreno…

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *