La Lunga Notte Della Batteria : il 13 febbraio a Cusano M. (MI)

Visualizzazioni post:1353

notte batteria

COMUNICATO STAMPA

“LA LUNGA NOTTE DELLA BATTERIA”

(Tributo ad Enrico Lucchini) – XIII° edizione

Dopo le fortunate 12 edizioni torna “LA LUNGA NOTTE DELLA BATTERIA” (Memorial Enrico Lucchini), il vero e storico evento della Batteria in Italia che farà ritorno a casa: nel mitico “Teatro Giovanni XXIII” di Cusano Milanino (MI) riproponendo una versione gradevolmente casalinga, fortemente proposta dagli artisti storici partecipanti, per riproporre la piacevole accoglienza ai grandi amanti della manifestazione “GIOVEDI’ 13 FEBBRAIO 2013 alle ore 20,30”

Lo Spettacolo, che nelle scorse edizioni aveva avutoluogo in templi prestigiosi della musica come il TEATRO SMERALDO, il TEATRO DAL VERME, e il ROLLING STONE a Milano, il TEATRO BRANCACCIO (ROMA) e TEATRO DELLA LUNA, nasce in perfetta armonia tra tutte le componenti (organizzazione, artisti, direttori palco, fonici, presentatori, pubblico) in nome di un grande maestro che ha permesso di unire grandi artisti con la sua filosofia e la sua grande passione: ENRICO LUCCHINI. Tre ore di musica per un pubblico eterogeneo che viene letteralmente “invaso” da numerosi generi musicali a 360°: DAL JAZZ AL ROCK, DAL FUNKY AL BLUES, DALL’R&B AL POP. Per questa edizione contiamo sulla presenza sempre di alcuni tra i più grandi batteristi italiani: Sandro Ravasini, Enrico di Bella, Federico Righi, Elisa Montin con GROOVYDO, Iarin Munari, Beppe Leoncini, Sergio Quagliarella, Eugenio Mori, Giovanni Giorgi, Giuseppe Cacciola, LA DRUMMERIA (Ellade Bandini, Walter Calloni, Maxx Furian, Christian Meyer, Paolo Pellegatti) e TULLIO DEPISCOPO; sorretti dalla splendida Monday Orchestra diretta dal Maestro Luca Missiti.

“Il Comune di Cusano Milanino ospita con piacere uno spettacolo che, giunto alla sua tredicesima edizione, si è distinto per aver saputo coniugare storia e tradizione con il futuro, grazie al coinvolgimento di nuovi talenti ma, soprattutto, grazie alla destinazione benefica del concerto stesso.

SOLIDARIETA’ SOCIALE

La solidarietà sociale sarà dedicata a CARITAS, nel progetto

“ADOTTA UNA FAMIGLIA” (Un aiuto a 120 famiglie in difficoltà)

A chi ha perduto il lavoro e il semplice mantenimento delle spese familiari, quali cibo, vestiario, affitto, risulta inaffrontabile.

Sono ancora molte le persone che si rivolgono alla Caritas,

presentando situazioni diventate insostenibili.

GLI ARTISTI :

In questi anni i più grandi artisti del settore hanno partecipato a questo evento divenuto tra i più grandi spettacoli della musica in Italia.

Ricordiamo: Tullio De Piscopo, Roberto Gatto, Agostino Marangolo, Gianni Dall’Aglio, Elio Rivagli, Mario Riso (Rezophonic), i batteristi del movimento giovanile: Negramaro, Vibrazioni, Timoria, Lacuna Coil… La Drummeria (Ellade Bandini, Walter Calloni, Maxx Furian, Christian Meyer, Paolo Pellegatti), ospiti internazionali quali : Horacio “El Negro” Hernandez, Robin Di Maggio…

Inoltre la manifestazione si è avvalsa della presenza di Artisti, Testimonial del mondo dello sport e dello spettacolo quali : Carlo Verdone, Max Gazzè, Gigi Sammarchi, Simona Bencini, Piero Panetta, Alberto Cova etc…

La presentazione dello Show è stata affidata a personaggi televisivi e radiofonici: Kris e Kris, Carlo Elli (RTL), Rosaria Renna (RDS.RAI), Vera Spadini(SKY), Paola Maugeri, Manuel Manima.

Presenze

La manifestazione, così come inizialmente ideata e progettata, ha vantato fin da subito un enorme successo e riscontro di pubblico.

Ogni singolo spettacolo (3h di musica a 360°) riunisce in media 3000/3500 SPETTATORI.

In questi dieci anni le città (Milano, Roma e Caserta) prescelte per l’evento hanno coinvolto un totale di 30.000 SPETTATORI.

I Media

La manifestazione ha vantato la presenza di media importanti quali RAI 3, ITALIA 1, RETE 4, TV ODEON REPORTER, TELENOVA, TELELOMBARDIA, ROCK TV, SKY, LIFE GATE, ROCK FM, RADIO POPOLARE, RADIO 105, IL CORRIERE DELLA SERA, IL GIORNO, LA REPUBBLICA, LA STAMPA, L’AVVENIRE e molti altri.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.