Polybius : il debut album esce il 21 febbraio

Visualizzazioni post:346

Il nuovo album dei Polybius,“As The World Burns”, riflette i gusti musicali dei membri della band. Un disco che racchiude al suo interno diversi generi, dall’heavy metal classico a esplosioni di metal estremo con tocchi di nu-metal e Gothenburg death metal, senza tralasciare spunti presi da altri generi che conferiscono al suono della band un impatto devastante e claustrofobico.
Le ritmiche roventi unite al perfetto lavoro delle chitarre formano un amalgama unico e dal grande impatto sonoro. Lo spunto per la creazione del disco è fornito dall’analisi del tema della guerra e delle sue alienanti e perverse conseguenze. La solitudine, il rimorso e la pazzia che la guerra alimenta, calate in un futuro post-nucleare da incubo, sono lo sfondo perfetto per le cupe e melanconiche atmosfere che il disco esplora.
“As The World Burns”, più che un semplice album, può essere considerato come colonna sonora dinamica, contemplativa e introspettiva di un viaggio della mente.

polybus

Ascolta la preview su:

http://soundcloud.com/alexm00dy/polybius-cries-from-the

TRACKLIST:
01-  HOMO HOMINI LUPUS
02- BLACK FIRE
03- THE LAST ONE
04- HAUNTED
05- RISING
06- WE USED TO HATE ONE ANOTHER
07- DESTROYER
08- THE LAKE
09- ANY HOPE REMAINS
10- CRIES FROM THE UNDERWORLD

INFO:
www.polybiusmusic.com
www.facebook.com/polybiusmusic

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.