Slider by IWEBIX

Michael Monroe : quattro date in Italia

Pubblicato il 28/02/2014 da in News | 0 commenti


Visualizzazioni post:369

MICHAEL MONROE: a maggio quattro appuntamenti con la leggenda del glam rock a Roma, Pisa, Pinarella di Cervia e Milano!

il cantautore finlandese, storico fondatore degli Hanoi Rocks e famoso per il suo glam-rock che ha catturato l’attenzione di Guns N’ Roses e Aerosmith, sarà in Italia a maggio per quattro appuntamenti sul palco dell’Orion Live di Ciampino (RM) il 15 maggio, delBorderline di Pisa, il 16 maggio, al Rock Planet di Pinarella di Cervia (RA), il 17 maggio, per concludere le date italiane al Legend Club di Milanodomenica 18 maggio.

Il nome MICHAEL MONROE ha davvero moltissimi significati e connotazioni: rappresenta il nome del fondatore e frontman degli Hanoi Rocks, storica glam rock band finlandese, è il nome di un sassofonista famoso per le sue performance insieme a Aerosmith e Guns N’ Roses e attualmente costituisce prima di tutto il nome del suo personalissimo gruppo rock.
Il nuovo album della band, “Horns and Halos” uscito lo scorso 23 agosto e anticipato dal singolo e video di “Ballad Of The Lower East Side”, rappresenta pienamente lo spirito cosmopolita di questo artista, dal momento che è stato registrato in giro per il mondo da un gruppo di musicisti internazionali. Los Angeles, Stoccolma, New York e diverse location in Finlandia hanno lasciato il proprio segno all’interno delle tracce del disco. Stoccolma è stata particolarmente importante, dal momento che le registrazioni hanno avuto luogo nello stesso studio dove, oltre 30 anni fa, sono state registrate le tracce dell’album di debutto degli Hanoi Rocks. L’atmosfera finlandese invece è dovuta alla collaborazione con Petri Majuri, uomo di fiducia di Michael Monroe da oltre un decennio, che ha mixato l’album su un’isola fortezza alle porte di Helsinki, sulla lista dei patrimoni mondiali dell’UNESCO.
Attualmente il cuore pulsante della band è composto dal bassista Sami Yaffa e dal batterista Karl Rockfist. Il primo è lo storico bassista degli Hanoi Rocks e con Michael ha un rapporto di lunga data che vede anche la partecipazione in alcuni side project come i Demolition 23. Karl invece è passato dall’aver formato una cover band dei Kiss all’aver suonato la batteria alle spalle di star come Glenn Danzig e Joan Osborne. Le sei corde della chitarra sono invece affidate alla leggenda svedese Dregen e a Steve Conte. Dregen è stato uno dei promotori della rinascita rock della scandinavia negli anni ’90 grazie alla formazione di band come Backyard Babies e The Hellacopters. Steve Conte ha iniziato la sua carriera all’età di 11 anni, scrivendo il suo primo album nel salotto di famiglia e accompagnando sua madre, giovane cantante jazz, presso le più prestigiose location di New York e New Jersey. Da allora ha formato le proprie band, The Crazy Truth e Company Of Wolves e ha fornito l’ossatura ritmica per artisti come Suzi Quatro, Willy DeVille ed Eric Burdon, oltre ad essere chiamato a riempire il vuoto lasciato da Johnny Thunders per la reunion dei New York Dolls nel 2004.

Ma questi cinque artisti prendono davvero significato insieme, soltanto grazie alla carismatica figura di Michael Monroe che fa da “collante” per il suo personalissimo progetto hard rock. Polistrumentista, performer intrepido ed esperto, Michael è stato sull’onda del successo per decenni e mostra ancora oggi la grazia ed autorità degli inizi, senza mostrare alcun segno di rallentamento. Non vi è alcun mezzo passo nel mondo di Monroe: tutto ciò che intraprende lo porta a termine con la caparbietà che solo la sua esperienza e la gavetta nel mondo dell’hard rock internazionale gli hanno garantito.

L’ultimo album di Michael Monroe, “Sensory Overdrive”, è stato un successo di critica e pubblico in tutto il mondo, finendo per vincere il premio di Album dell’anno per la rivista Classic Rock. Ma il successo di questo artista e della sua band non si ferma alle produzioni discografiche. Infatti il vero luogo a cui Michael Monroe appartiene e dove entra davvero in gioco la sua personalità è il palco. Su di esso Michael respira, si abbandona e si scatena come in un’estasi rock dal quale è difficile allontanarsi. Ora, con i nuovi brani che completano il puzzle di questo artista, Michael Monroe si prepara per il suo nuovo dominio totale, e lo farà con una tournée europea che toccherà il nostro paese per ben quattro appuntamenti, di cui riportiamo di seguito i dettagli:

MICHAEL MONROE
15.05.14 Orion Live, Ciampino (RM)
Prezzo in prevendita 15 € + ddp | Prezzo in cassa la sera del concerto 20 €
Prevendite disponibili a partire da lunedì 3 marzo alle ore 12 all’interno del circuito di prevendita Ticketone e Point Ticket.

16.05.14 Borderline, Pisa
Ingresso 20 € + ddp
Prevendite disponibili a partire da lunedì 3 marzo alle ore 12 all’interno del circuito di prevendita Box Office Toscana

17.05.14 Rock Planet, Pinarella di Cervia (RA)
Ingresso 20 € + ddp
Prevendite disponibili a partire da lunedì 3 marzo alle ore 12 all’interno del circuito di prevendita Ticketone

18.05.14 Legend Club, Milano
Ingresso 20 € + ddp
Biglietti in vendita sul sito www.hubmusicfactory.com e prevendite disponibili a partire da lunedì 3 marzo alle ore 12 all’interno dei circuiti di prevendita BookingShow, Vivaticket e Ticketone

Monroe

Per rimanere sempre aggiornati sul calendario di Hub: www.hubmusicfactory.com | www.facebook.com/hubmusicfactory

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *