Slider by IWEBIX

Andy Martongelli : online il video di “Father”

Pubblicato il 6/11/2014 da in News | 0 commenti


Visualizzazioni post:135

Andy Martongelli: pubblicato il video di FATHER; SPIRAL MOTION finalmente disponible!

Il momento è arrivato! Il primo album solista di Andy Martongelli SPIRAL MOTION è finalmente disponibile da oggi. 10 tracce di puro heavy metal strumentale, suonato con vera passione dal virtuoso delle sei corde insieme a ospiti internazionali.

Oggi, Andy ha pubblicato anche il suo nuovo video del brano FATHER, uno degli highlight del suo nuovo album. Il video è stato girato al bellissimo ed unico TEATRO ROMANO di VERONA, da Elia Turra (www.fisheyestudio.biz).

Andy ha dichiarato: “FATHER è un brano dedicato a tutte quelle persone che combattono, sforzandosi ogni giorno di dare alle proprie famiglie una vita dignitosa, lavorando duro con orgoglio e amore per le loro famiglie, amici, aiutando persone senza una ricompensa, solo per cercare di rendere migliore questo mondo malato. Li chiamo eroi di tutti i giorni, e potreste essere voi!”

E’ possibile guardare il video di FATHER dal player di seguito

SPIRAL MOTION tracklist

01. Eternal
02. Screaming Ninja
03. Infected-Garbage-Blues
04. Venomous
05. Father
06. Cyber-Hammmer of the Gods
07. Dark Days
08. Phoenix Rising
09. Dead Symphony
10. Bite the Bullet

Special Guests:

Michael Angelo Batio (Nitro)
Dave Reffet (Guitar World Magazine)
Alex Stornello (Angels & Demons)
Dave Martone

TEASER https://www.youtube.com/watch?v=0ha6NvMwHbo

VENOMOUS video https://www.youtube.com/watch?v=f9gR02Ijgww

Non perdere il nuovo album di Andy. Compralo su Amazon.co.uk (http://amzn.to/1vjlnh8), Amazon.it (http://amzn.to/1wmxBma) ), iTunes(http://bit.ly/1wkEgys) o sullo store ufficiale di Andy in versione CD (http://andymartongellispiralstore.bigcartel.com/).

Andy Martongelli Spiral Motion

http://www.andreamartongelli.com/about_me.php
www.andreamartongelli.com
www.arthemismusic.com
www.facebook.com/andrea.martongelli
www.facebook.com/andrea.arthemis
http://twitter.com/andymartongelli

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *