Slider by IWEBIX

Verde Lauro – Son Animali Al Mondo (2015)

Pubblicato il 28/04/2015 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Son Animali Al Mondo
Autore: Verde Lauro
Genere: Heavy / Power Metal
Anno: 2015
Voto: 10

Visualizzazioni post:910

Musica e poesia? Ma soprattutto: musica metal e poesia??? Sembra incredibile che l’autore dei testi di questo primo lavoro dei Verde Lauro sia un certo Francesco Petrarca (1304-1374) con il suo Canzoniere. L’idea di questo progetto è di Fabrizio Sassi, cantante svizzero che ha riunito musicisti con lo scopo di creare un’opera unica, un tributo ad un autore unico che è considerato il primo “artista” italiano. Ecco quindi questi 18 brani (più due orchestrali di bonus) che vanno a riprendere i testi del Canzoniere, mescolando gli stili dei componenti della band.
Fabrizio ha chiamato musicisti di spessore per realizzare questo disco: Mattia Stancioiu (Labyrinth, Crown of Autumn) alla batteria, Pier Gonella (Labyrinth, Necrodeath, Mastercastle) e Francesco Marras (Screaming Shadows, Black Demons) alle chitarre e Mauro Desideri (VeraEuridice) per le orchestrazioni. Ma non basta, si è fatto aiutare da altri cantanti per rendere ancora più particolare l’interpretazione dei brani: Roberto Tiranti (serve una presentazione? potrei scrivere 10 pagine, nda), Davide Dell’Orto (Drakkar), Emanuele Rastelli (Magnifiqat, Crown Of Autumn) e Alessandro Del Vecchio (Edge Of Forever, Hardline, Mother Road).
Il risultato di tutta questa gente in uno studio di registrazione? Un disco come “Son Animali Al Mondo“, mix tra heavy e a tratti power metal, brani immediati (nonostante i testi) e pieni di melodia. Difficile fare un’analisi completa e non scrivere 5000 parole in questa recensione, quindi cerchiamo di trovare solo qualche spunto per l’ascolto. Occorre sicuramente avere a disposizione i testi, per capire e assorbire il messaggio che Petrarca ha voluto lasciare al mondo e bisogna sedersi ed ascoltare con attenzione per poter apprezzare tutti i passaggi e le sfumature di ogni cantante che ha partecipato a questo disco.
Detto questo, i due chitarristi sono dei musicisti di un livello esagerato, riescono a creare in ogni momento delle emozioni tradotte in note, sempre al servizio del pezzo e autori di riff e assoli sempre al posto giusto. Le orchestrazioni di Mauro aiutano a incollare tutti i pezzi di questo puzzle e la batteria di Mattia sistema tutti dando tempo e potenza a questo disco.
Giudizio finale??? Per riuscire a definire bene questo disco occorre scomodare l’università e assegnare un bel 30 e lode! Un 10 per l’originalità del progetto (e la realizzazione). Un 10 per il sound, la copertina (un quadro realizzato da Antonello Venditti), la registrazione e produzione del disco (a cura di Mattia Stancioiu). Un 10 per il songwriting e le linee vocali e la lode per la bravura dei cantanti che sono stati dietro al microfono per questo disco. Ah vero…non posso scrivere più di 10 sul sito…pazienza…voi sapete che il valore di questo disco è nettamente superiore al voto. Comprate il disco e consumatelo…

Tracklist:

1. Voi ch’ ascoltate
2. Son animali al mondo
3. Valle che de’ lamenti miei se’ piena
4. Zephiro torna
5. Era il giorno
6. Questa Fenice
7. I’ vidi in terra
8. Erano i capei d’oro
9. Passa la nave
10. Giovene donna
11. Solo et pensoso
12. Se Virgilio
13. La vita fugge
14. Laura
15. Se lamentar augelli
16. A qualunque animale alberga in terra
17. Quanto più m’avicino al giorno extremo
18. Pace non trovo

BONUS

19. Passa la nave
20. Zephiro torna

Line-up:

Fabrizio Sassi – Voce
Mattia Stancioiu – Batteria
Mauro Desideri – Orchestrazioni
Francesco Marras – Chitarra/basso
Pier Gonella – Chitarra/basso

OSPITI:

Alessandro Del Vecchio – Voce
Roberto Tiranti – Voce
Davide Dell’Orto – Voce
Emanuele Rastelli – Voce
Marco Scorti – Ocarina
Laura – Voce

Sito ufficiale: www.verdelauro.com
Facebook: https://www.facebook.com/pages/Verde-Lauro/151925898195937?fref=ts

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.