Slider by IWEBIX

Velvet Club : chiude lo storico locale riminese

Pubblicato il 13/04/2016 da in News | 0 commenti


Visualizzazioni post:107

Dal sito del Velvet Club:

Dopo 27 anni di musica, sorrisi, emozioni, cuore, siamo molto dispiaciuti di annunciarvi che il Velvet abbandonerà la storica sede di Rimini a Sant’Aquilina.
E’ stata una decisione sofferta presa alla luce degli eventi degli ultimi mesi: un contratto d’affitto scaduto a febbraio e una sentenza del Consiglio di Stato in arrivo che inevitabilmente sancirà la necessità di smontare la famosa Sala Grande del Velvet che dal 1989 ha dato ospitalità a più di mille concerti ed al divertimento di svariate generazioni di appassionati di musica.
Dopo aver vagliato diverse possibili soluzioni, tra le quali anche quella di acquistare la proprietà dell’area per sviluppare un nuovo progetto edilizio, abbiamo dovuto arrenderci di fronte all’impossibilità di proseguire la nostra attività nel suo luogo originario.
Il Velvet è stato la nostra vita, la nostra casa, per molti di noi anche una famiglia e le nostre radici sono saldamente ancorate a quella collina ma lo spirito che ci ha portato fino a qui vivrà oltre questa difficile scelta.
In questo momento è complicato immaginare precisamente cosa diventeremo, l’unica cosa certa è che Velvet Club&Factory continuerà la sua attività in altri luoghi e in altre forme.
Sappiamo che tra le mura di questo edificio sono nascoste un’infinità di storie ed emozioni, serate ed esperienze indimenticabili. C’è un “quella volta che al Velvet” per ciascuno di noi e proprio per onorare queste storie abbiamo deciso di organizzare un grande, ultimo evento finale di festa, musica, saluti e ringraziamenti dal 20 al 22 Maggio a Santa Aquilina:

Good Bye Velvet!

il Velvet sarà in festa non-stop giorno e notte: un incredibile weekend da aggiungere alla gloriosa memoria di queste mura con la partecipazione delle tantissime, preziose persone che in questi anni ci hanno regalato, ed hanno condiviso con noi, emozioni intense. Dj, gruppi, artisti, staff, fotografi, videomaker, scrittori e anche appassionati frequentatori che in questi anni hanno unito la loro creatività alla nostra saranno i benvenuti per mostrare, ciascuno a proprio modo, che cosa siamo riusciti a costruire e trasmettere in tutti questi anni.
Dobbiamo guardare avanti, a volte è necessario cambiare per rimanere se stessi, senza rimpianti. Ci sarà quindi un nuovo inizio perché come dicevano i nostri amatissimi Casino Royale: “Ogni stop è solo un altro start!

http://velvet.it/?articolo-blog=il-velvet-club-dice-addio-a-santa-aquilina

Qui la nostra recensione del libro “Slego e Velvet – La prismatica riviera del rock”.

logo

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *