Slider by IWEBIX

Hellyeah : nuovo album il 3 giugno

Pubblicato il 16/04/2016 da in News | 0 commenti


Visualizzazioni post:92

Hellyeah

Dopo aver consolidato il proprio nome all’interno della comunità metal mondiale gli Hellyeah hanno annunciato la pubblicazione del loro quinto capitolo discografico intitolato “Unden!able”, disponibile dal 3 giugno via Eleven Seven Music.

La band ha già offerto ai fan un primo assaggio del disco, pubblicando alcune settimane fa il primo singolo “Human”,  attualmente alla posizione #20 della Mediabase Active Rock radio chart, al primo posto in numerose metal charts e al #2 della Active Rock Charts. Risultati ottimi anche su YouTube, dove il lyric video ha finora registrato oltre 200.000 visualizzazioni
.
La band composta da Chad Gray alla voce, Tom Maxwell e Christian Brady alle chitarre, Vinnie Paul alla batteria e Kyle Sanders al basso ha unito per la prima volte le sue forze in sede di registrazione, arrivando a ottenere un disco capace di riportare in auge il marchio metal da sempre affine al quintetto. Il video di “Human” – disponibile a breve – è stato girato a Los Angelese da Robert Sexton, già al lavoro con gli Hellyeah sui singoli “Hush” e “Moth”, entrambi balzati nella top 10 delle maggiori charts.

“Unden!able” è stato prodotto a Las Vegas ai The Hideout Recording Studio da Kevin Churko (Papa Roach, Rob Zombie), mettendo in risalto ogni singola qualità artistisca della band, arrivando a ottenere in questo caso un sound più mirato con lo stesso Churko all’opera in ogni canzone anche in fase di scrittura. L’artwork del disco è stato curato da William Felch e Chad Gray, ponendo in risalto l’occhio di un predatore contraddistinto da un punto esclamativo nella sua pupilla che sta a significare rabbia, dolore e un alto dosaggio di heavy metal e potenza pura.

Il chitarrista Tom Maxwell spiega “C’è un sacco di roba nuova in questo disco, soluzioni mai utilizzate prima d’ora e la solita abbondante dose di metal… Gli stati d’animo poi al suo interno variano molto spesso: ci sono episodi cupi, al limite del dark, altri dove invece dove è la grinta a venir fuori e altri dove la rabbia esplode in tutto il suo fragore. Penso sia un nuovo corso per la band, ne sono sempre più convinto perché quanto offerto stilisticamente è qualcosa di molto vario, nuovo per l’appunto. Questo è la naturale evoluzione del percorso iniziato con ‘Blood For Blood’, qualcosa di molto, molto aggressivo che non vediamo l’ora di farvi ascoltare”. 

“Unden!able” è composto da 11 brani ed è il successore dell’acclamato “Blood For Blood”, al #1 della Billboard Hard Rock Charts nel giugno 2014 e descritto da Revolver Magazine come “punchy and vitriolic, unforgiving tracks”.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *