Slider by IWEBIX

Metal Saturday : questa sera a San Lazzaro (BO) con quattro band

Pubblicato il 30/04/2016 da in News | 0 commenti


Visualizzazioni post:131

Evento Facebook

Sabato 30 aprile – METAL SATURDAY – INVEIN, Spleen 55, Outgunned, Sons of Lazareth

Lab_End
Via Remigia , 8, San Lazzaro di Savena (BO)

Sabato 30 aprile - METAL SATURDAY - INVEIN, Spleen 55, Outgunned, Sons of Lazareth

Open 20.30
Inizio concerti 21.30

INVEIN (Melodic Death Metal)
https://www.facebook.com/InveinOfficialPage

Gli Invein sono una band death metal nata nel 2015 a Bologna dall’incontro del cantante Mantra, il chitarrista Nash e il batterista Ale che militavano nei Locked in syndrome, successivamente si sono aggiunti Suomi, chitarrista della scena metal underground bolognese e membro stabile dei Grindine, e DeZ GrecO bassista in erba. Nel Febbraio 2016 pubblicano il loro primo singolo Earthworm Terror.
_______________________________________________

SPLEEN 55 (Active Rock – NuMetal – Industrial)
https://www.facebook.com/spleenitaly

Gli Spleen 55 nascono nel Settembre del 2003, quando Furio e Paul (rispettivamente voce e batteria) si conobbero, e accomunati dalla voglia di suonare e da gusti musicali simili, fondarono una band crossover (il cui nome era “Mad Brain”), di cui facevano parte altri 3 componenti. Questo progetto ha visto avvicendarsi diversi membri, fino all’arrivo di Syl alla chitarra, e poco tempo dopo, di Dead Goose al basso.
La formazione (che prenderà il nome attuale di “Spleen 55”), si è orientata verso sonorità più decise e corpose, ma allo stesso tempo esaltando linee melodiche di impatto.
Il settembre del 2005 vede l’entrata nel gruppo di Dj White, il quale ha determinato un passo in avanti nell’arrangiamento e nella composizione dei pezzi, in modo da renderli unici.
La band ha all’attivo diverse partecipazioni a live contest di Bologna e dintorni, suscitando interesse e consensi dalle persone presenti (che continuano a supportarli). Recentemente ha partecipato al “Sound Village Contest” organizzato dal centro giovanile “Villa Serena” di Bologna, raggiungendo la finale e riscuotendo notevole successo di pubblico e critica.
Nel 2008 esce il primo demo autoprodotto “Evidence” un demo contenente 4 pezzi.
E’ in fase di postproduzione anche il secondo demo sempre autoprodotto che porterà probabilmente alla realizzazione del primo disco.
Dal 2012 per portare una ventata di freschezza, novità e curiosità la band ha intrapreso un percorso di personalizzazione del look che comprende anche l’utilizzo di maschere e che rientrano in un concept in continua evoluzione..
Da fine 2014 per motivi personali lasciano la Band Syl,Poppi e dj White rispettivamente chitarrista bassista e dj seconda voce.
Vengono sostituiti con i 2 chitarristi Luca e Michele e il bassista Saimon, pronti a calcare nuovi palchi e a produrre nuova musica
_______________________________________________

OUTGUNNED (METAL) Outgunned
https://www.facebook.com/Outgunned-101755523250478

I nostri amici di Ozzano compongono e suonano con grande passioni le proprie canzoni METAL e possiamo anche dirvi che sono BRAVI!!

Alessandro “Brigo” Brighenti (Lead Vocals)
Alessio “Thirds” Terzi (Lead and Rhythm Guitars/Vocals)
Alessandro “Kaspar” Gori (Lead and Rhythm Guitars)
Fabio “Fab” Costa (Bass/Vocals)
Marcus ”Brambus” Brambati (Drums)
_______________________________________________

S.O.L. SONS OF LAZARETH (Alternative Stoner Rock)
https://www.facebook.com/Sons-of-Lazareth-887416754658110 Sons of Lazareth

Alessandro D’Amato: 1^ Voce e Chitarra
Leonardo Riccioni: Chitarra e 2^ Voce
Marcello Pinna: Basso
Marco Gambarini: Batteria

SONS OF LAZARETH è un progetto che nasce a Settembre 2014 tra le mura del Lazzaretto okkupato “in mezzo al nulla” per il bisogno viscerale di uscire dalla cruda realtà di tutti i giorni ricercando il nostro “Deserto”, il rifugio dove creare musica……….la nostra musica. \m/

_______________________________________________

INGRESSO RISERVATO AI SOCI ENCAP
contributo associativo 10 euro tessera compresa
per i già soci 5 euro

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *