Slider by IWEBIX

Motley Crue : in arrivo per un mese “Mötley Crüe: The End”

Pubblicato il 14/07/2016 da in News | 0 commenti


Visualizzazioni post:71

“MÖTLEY CRÜE: THE END” IN ARRIVO VIA PAY-PER-VIEW TV E VIDEO ON DEMAND!

A partire dal 16 luglio i fan di tutto il mondo potranno rivivere l’incredibile esperienza di “Mötley Crüe: The End”, il tour conclusivo dei Mötley Crüe, mostri sacri della storia della scena rock internazionale. L’evento sarà disponibile per un mese via Pay-Per-View e Video On-Demand. L’evento – tenutosi presso il Staples Center di Los Angeles il 31 dicembre 2015, completamente sold-out – sarà disponibile qui. Oltre al live show, i fan potranno gustare uno speciale “dietro le quinte”, vedendo la band vivere la loro ultima notte insieme sul palco.

“Mötley Crüe: The End” è la chiusura di un’incredibile carriera, lunga 35 anni, e vuole dare ai fan la possibilità di rivivere in video hit come “Kickstart My Heart,” “Girls Girls Girls,” “Home Sweet Home” e “Dr. Feelgood.” Nel gennaio 2014 i Mötley Crüe hanno tenuto una conferenza annunciando il Final Tour, ovvero l’ultima occasione per suonare insieme come una band: i quattro artisti infatti hanno firmato un accordo che proibisce qualsiasi produzione legata al nome “Mötley Crüe”. In due anni di concerti la band – composta da Vince Neil (voce), Mick Mars (chitarrista), Nikki Sixx (bassista) e Tommy Lee (batterista) – si è esibita in tutti e cinque i continenti, per un totale di 164 shows.

Noti per le loro incredibili performance, i Mötley Crüe non si sono certo risparmiati nel loro ultimo show: effetti speciali come il basso di Nikki Sixx, capace di sputare fuoco oltre nove metri di altezza e la “Crüecifly” di Tommy Lee: una vera e propria montagna russa percorsa dal batterista in 10 minuti di assolo. Vince Neil ha concluso con un emozionante discorso di ringraziamento, mentre la band ha atteso lo scoccare della mezzanotte caricando di nuova energia un pubblico già in delirio con una cascata di palloncini. Il gran finale è stato la loro hit “Kickstart My Heart”, performance che ha visto Nikki Sixx e Vince Neil fluttuare sul pubblico. Lo show si è chiuso tra le lacrime dei presenti con “Home Sweet Home”, suonata su un secondo palco apparso in mezzo ai fan.

“Mötley Crüe: The End” è stato prodotto da Nate Parienti e Live Alliance, diretto da Christian Lamb e Jeff Tremaine, creatore delle serie di “Jackass”, occupatosi della parte di backstage.

MÖTLEY CRÜE

FACEBOOK | TWITTER | WEB

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *