Slider by IWEBIX

Korn : nuovo album, online il primo singolo

Pubblicato il 22/07/2016 da in News | 0 commenti


Visualizzazioni post:74

KORN “The Serenity Of Suffering” il nuovo album in uscita il 21 ottobre

Korn

I KORN ANNUNCIANO LA PUBBLICAZIONE DEL LORO DODICESIMO ALBUM IN STUDIO DAL TITOLO “THE SERENITY OF SUFFERING” IL 21 OTTOBRE SU ETICHETTA  ROADRUNNER RECORDS

 

OGGI VENERDÌ 22 LUGLIO ESCE IL NUOVO SINGOLO “ROTTING IN VAIN” COSÌ COME IL VIDEO DIRETTO DA DEAN KARR CON, COME SPECIAL GUEST, TOMMY FLANAGAN, LA STAR DELLA SERIE TELEVISIVA “SONS OF ANARCHY”  

I Korn, una delle band più influenti del panorama musicale moderno, annunciano la pubblicazione del loro dodicesimo e attesissimo album in studio dal titolo “The Serenity of Suffering”. Prodotto  da  Nick Raskulinecz (Foo Fighters, Deftones, Mastodon), l’album verrà pubblicato il 21 ottobre e vedrà la partecipazione speciale di Corey Taylor degli Slipknot. Questo album segna il ritorno della band su etichetta Roadrunner Records, per la quale aveva pubblicato nel 2010 “KORN III – Remember Who You Are” e nel 2011 “The Path of Totality”.

I KORN – Jonathan Davis (voce), James “Munky” Shaffer (chitarra), Brian “Head” Welch (chitarra), Reginald “Fieldy” Arvizu (basso) e Ray Luzier (batteria) – hanno eseguito per la prima volta il singolo “Rotting in Vain” di fronte a 25.000 persone durante un incredibile set alChicago’s Open Air Festival sabato 16 luglio. Da oggi venerdì 22 luglio i fan di tutto il mondo potranno sia ascoltare il singolo che vedere il video. È possibile anche fare il pre-order dell’album su https://lnk.to/KornSoS

“‘Rotting in Vain’ è sull’essere in un buco nero, quando nella vita si è in situazioni in cui non si vorrebbe essere, si tratti di relazioni o sentimenti. Quando si è bloccati e abusati o quando non si è contenti di dove si è, quando si è semplicemente lasciati a marcire” dice Jonathan Davis. “Ci vogliono anni per capire come uscirne. ‘Rotting in Vain’ nasce da tutto questo. Per anni ero semplicemente seduto li a morire e a far si che tutto ciò accadesse senza fare nulla per uscire da quella situazione. Tutto ciò ha ispirato la canzone”. 

Il macabro video di “Rotting in Vain” (la cui premiere è da oggi su www.rollingstone.com) cattura pienamente l’essenza del brano. Il video, che vede la partecipazione della star della famosa serie televisiva “Sons of Anarchy” Tommy Flanagan, colpisce nel ventre buio di un mondo bizzarro. Il video è diretto dal famoso regista di video musicali Dean Karr. Guardalo su http://www.rollingstone.com/music/videos/see-korns-disturbing-gothic-new-rotting-in-vain-video-w430096

All’inizio di questa settimana la band multiplatino, vincitrice di un Grammy Award, ha dato il via al “Return of the Dreads Tour”, la parte estiva del suo tour. I Korn saranno co-headliner con Rob Zombie e avranno come special guest, fino al 3 settembre, gli In This Moment. Dal 24 settembre i Korn condivideranno il palco con i Breaking Benjamin nel “Nocturnal Underground”, tour autunnale nelle arene, dove avranno come special guest i Motionless In White e i Silver Snakes. È prevista la partecipazione della band anche al Louder Than Life e Aftershock Festival ad ottobre.

Korn THE SERENITY OF SUFFERING

TRACK-LISTING:

STANDARD:

1)     Insane

2)     Rotting In Vain (Explicit)

3)     Black Is The Soul

4)     The Hating

5)     A Different World (Feat. Corey Taylor)

6)     Take Me (Explicit)

7)     Everything Falls Apart (Explicit)

8)     Die Yet Another Night

9)     When You’re Not There

10)     Next In Line (Explicit)

11)     Please Come For Me

DELUXE (CD & DIGITAL) BONUS TRACKS:

12)     Baby (Explicit)

13)     Calling Me Too Soon (Explicit)

Per maggiori info vai su

http://official.korn.com

https://www.facebook.com/korn

https://twitter.com/korn

https://www.youtube.com/user/KornVEVO

https://www.instagram.com/korn_official

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *