Slider by IWEBIX

Night Gaunt : è uscito il 7″ “Jupiter’s Fall”

Pubblicato il 27/08/2016 da in News | 0 commenti


Visualizzazioni post:110

E’ uscito il 7″ dei doomster italiani Night Gaunt, intitolato Jupiter’s Fall (Temple of Misery Records)

Seguendo la tradizione classica del doom metal, le due tracce che compongono “Jupiter’s Fall” vogliono richiamare un senso di lutto e pesantezza.

Jupiter’s Fall, più melodica e luttuosa, si rifà ad un racconto di Edgar Allan Poe (“Morella”) per rievocare nell’ascoltatore le emozioni e le sensazioni provate da un uomo che perde tutto, mentre Penance, più opprimente e monolitica, è un richiamo alla negazione e alla rabbia dovute al lutto.

La scelta di due approcci diversi è stata dettata dalla volontà di creare un impatto emotivo più pesante possibile all’interno dell’ascoltatore: se da un lato le atmosfere dilatate della title track creano un paesaggio irreale, etereo, nella B side la pesantezza e il repentino cambio di tempo cercano di ricreare i tumulti della negazione.

Pubblicato dalla canadese Temple of Misery Records di Annick Giroux e François Patry, voce e chitarra dei Cauchemar. La band romana aprirà le date del mini tour italiano dei Cauchemar, di seguito le date:

26 ottobre – 360°, Roma

https://www.facebook.com/events/875594115901729/

27 ottobre – Circus Club, Firenze

https://www.facebook.com/events/1779433445627283/

28 ottobre – Arci Twister, Parma

Night Gaunt

I Night Gaunt sono una band doom metal di Roma. Nati nel novembre 2013 dalle ceneri degli Hypnos, band embrionale nella quale militavano Araas (basso) e Gc (voce e chitarra), il gruppo propone un doom tradizionale ispirato a Candlemass, Trouble e Solstice contaminato dall’oscurità e dalla violenza dei Celtic Frost.

Dopo alcune date live, nell’aprile 2014 la band incide il primo album omonimo, poi ristampato nel 2015 dall’italiana BloodRock Records in CD e dalla The Arcane Tapes su cassetta.

L’album viene ben accolto da varie testate online e cartacee tra cui CVLT Nation, Rock Hard (Ger), Classix Metal e No Clean Singing, dove la band viene recensita insieme ad Abysmal Grief, Epitaph e Black Oath in uno speciale sul doom metal italiano.

Nel mentre continua l’attività live: tra il 2014 e il 2016 il gruppo divide il palco con Mystifier, Caronte, Abysmal Grief, Demonomancy, Black Oath, Satan’s Satyrs, Forgotten Tomb, Nocturnal Depression, Isole e Jack Frost e partecipa a festival come Navajo Calling, Florence Doom Festival e Unholy Rites.

Nel dicembre 2015 la band incide due nuove canzoni che formeranno l’EP “Jupiter’s Fall”, pubblicato sotto forma di singolo in vinile in edizione limitata (nera o viola con inserti) dalla canadese Temple of Mistery Records il 10 Agosto 2016. Nello stesso anno i Night Gaunt seguiranno i Cauchemar (Can) nelle date del loro mini tour italiano.

https://www.facebook.com/nightgauntdoom
https://nightgaunt.bandcamp.com
https://www.facebook.com/templeofmysteryrecs

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *