Slider by IWEBIX

Saltatio Mortis – Licht Und Schatten – Best of 2000-2014 (2016)

Pubblicato il 27/08/2016 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Licht Und Schatten - Best of 2000-2014
Autore: Saltatio Mortis
Genere: Folk Metal
Anno: 2016
Voto: 7

Visualizzazioni post:154

I Saltatio Mortis hanno rilasciato in questo 2016 un doppio disco contente sia brani già scritti e pubblicati in precedenza sia tre inediti.
In questa raccolta possiamo trovare una sorta di riassunto della storia della band dato che, appunto, trattasi di un “Best Of”.
Resta un ottimo lavoro, ben registrato e ben prodotto;
Se siete alla ricerca di un prodotto senza infamia nè lode, che racchiude al suo interno il nocciolo della band lo avete trovato.
Se non conoscete la band e volete farvi un’idea su di essa, credo che questa raccolta faccia al caso vostro cosi come se volete avvicinarvi al medieval/folk, anche se sono presenti alcune tracce che rimandano all’Industrial menzionando obbligatoriamente “Licht Und Schatten”, canzone tratta dall’album “Das Zweite Gesicht”(2002).
Non mi resta che auguravi un buon ascolto.

Tracklist: 

Disco 1
1. Früher war Alles besser
2. Prometheus
3. Habgier und Tod
4. Wachstum über Alles
5. Hochzeitstanz
6. Nichts bleit mehr
7. Satans Fall
8. Salome
9. Sündenfall
10. Ebenbild
11. Tritt ein
12. Falsche Freunde
13. Spielmannsschwur

Disco 2
1. Ode an fie Feindschaft
2. Idol
3. Krieg kennt keine Siger
4. Eulenspiegel
5. Schloss Duwisib
6. Freiheit
7. Salz der Erde
8. Koma
9. Letze Worte
10. Schöne neue Welt
11. Fatum
12. Weiß wie Schnee

Line – Up:

Alea der Bescheidene (Voce, Cornamusa, Digeridoo, Bouzouki Irlandese, Shawn, Chitarra, Percussioni)
Till Promill (Bouzouki Irlandese, Chitarre)
Falk Irmenfried von Hasen-Mümmelstein (Cornamusa, Shawn, Wui, Voce)
El Silbador (Low Whistle, Biniou, Uilleman Pipes, Shawn)
Luzi das L. (Cornamusa, Shawn, Bouzouki, Tromba Marina)
Bruder Frank (Chapman Stick, Basso)
Lasterbalk der Lasterliche (Batteria, Percussioni, Davul)
Jean Méchant der Tambour (Batteria, Percussioni)

Sito ufficiale: http://www.saltatio-mortis.com
Facebook: https://www.facebook.com/saltatiomortisofficial
Etichetta Napalm Records – https://shop.napalmrecords.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *