Slider by IWEBIX

Attick Demons – Let’s Raise Hell (2016)

Pubblicato il 30/09/2016 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Let’s Raise Hell
Autore: Attick Demons
Genere: Heavy Metal
Anno: 2016
Voto: 7.5

Visualizzazioni post:238

Per gli Attick Demons il 2016 è un anno speciale, dato che la band compie vent’anni d’esistenza: quale modo migliore, per celebrare degnamente una tale ricorrenza, se non con la pubblicazione di un nuovo album?!? A ridosso di Ferragosto arriva sugli scaffali Let’s Raise Hell” – con il supporto di Pure Steel Records, label che aveva messo il proprio logo anche sul debut album “Atlantis” datato 2011 – secondo full length che segna l’esordio su disco nei ranghi del gruppo portoghese del batterista Ricardo Allonzo, subentrato un paio d’anni orsono a Gonçalo Pais. Conservo un’ottimo ricordo del precedente album e sono piuttosto curioso di lanciarmi negli ascolti di “Let’s Raise Hell”: non tragga in inganno l’artwork Motörheadiano e nemmeno si pensi che i cinque anni trascorsi possano aver spinto la band ad imboccare altri sentieri sonori, dato che gli Attick Demons ripartono esattamente da dove li avevamo lasciati!
Dunque, i cultori dell’acciaio più tradizionale avranno di che gioire attraverso un classicissimo heavy metal ispirato dagli Iron Maiden di metà eighties e rinforzato da robuste iniezioni di euro-power metal: la miscela ottenuta, filtrata da ottime capacità compositive ed esecutive, genera brani coinvolgenti, potenti e divertenti, su cui imperversa il bravissimo Artur Almeida – cantante che ricorda da vicinissimo
Bruce Dickinson – molto efficace anche nei passaggi più tipicamente power metal.
Un disco decisamente riuscito questo
Let’s Raise Hell”, una suggestiva cavalcata di circa cinquanta minuti che parte dalla travolgente apertura affidata a “The Circle Of Light” e si snoda attraverso la solida “Adamastor”, le atmosfere orientali di “Dark Angel” (uno degli highlights del disco insieme al pezzo che segue) evidenziate anche da azzeccate vocals femminili e la successiva “The Endless Game”, brano dalla partenza rilassata che ben presto assume ben più poderosi e trascinanti connotati. Ottima anche la titletrack ed il maideniano trittico conclusivo, per una tracklist complessiva che, ancora una volta, è totalmente immune da passaggi a vuoto.
Come ho avuto modo di scrivere in passato, non è nella musica degli
Attick Demons che va cercata originalità a tutti i costi: qui c’è solo heavy metal di alta qualità per inguaribili nostalgici e se, come me, avete amato il precedente “Atlantis”, acquistate “Let’s Raise Hell” ad occhi chiusi, con gli Attick Demons non c’è pericolo di rimanere delusi!!

Tracklist:

1. The Circle Of Light
2. Adamastor
3. Glory to Gawain
4. Dark Angel
5. The Endless Game
6. Let’s Raise Hell
7. Ghost
8. Nightmares
9. Ritual

Line-up:

Artur Almeida – voce
Hugo Monteiro – chitarra
Luís Figueira – chitarra
Nuno Martins – chitarra, tastiere
João Clemente – basso
Ricardo Allonzo – batteria

Facebook: www.facebook.com/attickdemonsofficial
Etichetta Pure Steel Records – www.puresteel-records.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *