Slider by IWEBIX

Evil Invaders – In For The Kill (2016)

Pubblicato il 10/11/2016 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: In For The Kill
Autore: Evil Invaders
Genere: Speed Metal
Anno: 2016
Voto: 6.5

Visualizzazioni post:150

Ad un anno e mezzo di distanza dal full length di debutto, i belgi Evil Invaders tornano sulle scene grazie a In For The Kill, non l’album successore di “Pulses Of Pleasure” bensì un nuovo EP, prodotto dalla band ed immesso sul mercato dall’etichetta austriaca Napalm Records. Confezionato in digipack, il dischetto ci consegna una formazione modificata per metà relativamente a quella accreditata su “Pulses Of Pleasure” e che accoglie tra i propri ranghi il bassista Joeri Van De Schoot (ex Prematory) e Max Mayhem, subentrato al basso nel 2014 ed ora spostato al ruolo di chitarrista.
Cambiano gli interpreti, non la via scelta dagli Evil Invaders per mettere a ferro e fuoco i nostri stereo, ovvero uno speed metal d’annata che guarda con ammirazione alla Bay Area più diretta ed esplosiva:
affidati ad una produzione un pizzico più ruvida, mi sembra che – rispetto al recente passato – sui due valorosi brani inediti qui contenuti la band abbia voluto evidenziare maggiormente la componente thrash del proprio sound, in particolare nella feroce opener “As Life Slowly Fades”, a cui fa seguito la folgorante “Raising Hell”, pezzo che fa pensare immediatamente al compianto Lemmy a causa del suo riffone Motörheadiano e che nel suo sviluppo mi ha ricordato anche le prime cose degli svedesi Enforcer.
Ritmiche terremotanti, chitarre affilatissime e le vocals acute e laceranti di Joe sono gli ingredienti costanti nella ricetta sonora degli Evil Invaders, efficaci nel trasferire la debordante energia della loro musica dal supporto ottico alle assi di un palco: le registrazioni dal vivo di “Pulses Of Pleasure” e di “
Victim Of Sacrifice” (opener dell’EP omonimo del 2013), poste a chiusura della tracklist, testimoniano adeguatamente l’impatto live dell’agguerrito quartetto belga. Al netto di tutto ciò, “In For The Kill” costituisce motivo d’interesse per chi conosce già le gesta musicali marchiate Evil Invaders e ne colleziona le release: ed ora aspettiamo fiduciosi il secondo album!

Tracklist:

1. As Life Slowly Fades
2. Raising Hell
3. Pulses Of Pleasure (live Version)
4. Victim Of Sacrifice (live Version)

Line-up:

Joe – voce, chitarra
Max Mayhem – chitarra
Joeri Van De Schoot – basso
Senne Jacobs – batteria

Sito ufficiale: www.evilinvaders.be
Facebook: www.facebook.com/evilinvaders
Etichetta Napalm Records – www.napalmrecords.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *