Slider by IWEBIX

The Answer : live a Grottammare (AP) il 17 dicembre

Pubblicato il 1/12/2016 da in News | 0 commenti


Visualizzazioni post:34

CONCERTO THE ANSWER + DEAD DAISIES GROTTAMMARE (AP) 17 DICEMBRE 2016

Attenzione: segnalato un uragano di watt in arrivo sulle Marche!

Sabato 17 dicembre, a partire dale 21:30 al Container (via Ischia 96) di Grottammare (AP), imperdibile tappa del tour europeo in co-healining The Answer-The Dead Daisies.

“Se volete sapere come erano i Led Zeppelin negli anni ’70, ascoltatevi i The Answer”. Basterebbe questa frase pronunciata e più volte ripetuta dal leggendario chitarrista del “Dirigibile” Jimmy Page per descrivere il gruppo nordirlandese, da poco tornato in pista con un nuovo disco, Solas (“luce” in gaelico), nel quale Cormac Neeson e soci sembrano aver arricchito il loro possente hard rock blues con inedite componenti folk, beneficiando tra l’altro di una collaborazione di assoluto prestigio come quella offerta da Neil Davidge, già produttore dei Massive Attack. Sulla breccia da ormai oltre tre lustri, i ragazzi di Downpatrick hanno raccolto nel corso della loro carriera un costante successo di pubblico e critica, come testimoniano i lusinghieri riscontri commerciali dei loro lp (in particolare l’esordio Rise, ancora oggi il loro disco più amato), i tour di supporto a mostri sacri del rock quali Deep Purple e Acdc e altri importanti riconoscimenti. Da sempre abituati a fornire prestazioni live adrenaliniche e con una forte componente di coinvolgimento del pubblico, rappresentano senza dubbio una delle realtà più significative ed eccitanti che la scena d’oltremanica abbia prodotto nel nuovo millennio.

E non sono da meno gli australiani-statunitensi Dead Daisies, anche loro tornati sul mercato discografico nel 2016 con la terza fatica in studio Make some noise. Roccioso supergruppo nato nel 2012 per volontà di Jon Stevens e David Lowy (ancora oggi asse portante della line up), la band è un’autentica macchina da guerra a sette note che, fin dalla sua fondazione, ha ospitato tra le sue fila un’autentica parata di stelle: Darryl Jones dei Rolling Stones, Dizzy Reed e Richard Fortus dei Guns N’ Roses, John Tempesta dei The Cult e degli Exodus, oltre a vantare una prestigiosa collaborazione con la chitarra solista sempre dei Guns N’ Roses Slash.  La formazione attuale, vede nel ruolo di lead guitarist  il talentuoso Doug Aldrich (Whitesnake), accompagnato, oltre che da Lowy, dal bassista Marco Mendoza (Thin Lizzy), dal batterista Brian Tichy (Billy Idol, Ozzy Osbourne e Whitesnake) e dall’ex cantante dei Mötley Crüe John Corabi, che con la sua voce nello stesso tempo ruvida e piena di feeling ha dato ai Daisies un appeal ancora più accattivante. Molto amati da una parte all’altra dell’emisfero, gli autori di Lock N’ Load nel 2015 hanno avuto il grande onore di essere il primo gruppo rock ad esibirsi a Cuba dopo la ripresa dei rapporti commerciali tra l’isola caraibica e gli Stati Uniti, oltre ad aver accompagnato in tour band del calibro di Aerosmith, Kiss, Aerosmith e Def Leppard.

Un’accoppiata al vetriolo, dunque, per una nuova, eccitante produzione targata Kimera Rock Festival, la manifestazione creata dalla Mind Over All di Andrea Pellegrini, che, dopo il grande festival organizzato nel luglio di quest’anno ad Avezzano (AQ) (Gué Pequeno, The Darkness e Afterhours) e dopo aver fatto esibire nella Marsica e dintorni grandi nomi della scena hard’n’heavy come Gilby Clarke e L.A.Guns (di Phil Lewis), esce dai confini dell’Abruzzo per diventare itinerante e proporsi nelle vesti di nuova realtà di promozione del rock in ambito nazionale.

Si ricorda che per questo concerto, sono previsti autobus speciali in partenza da Avezzano (AQ) nel pomeriggio di sabato 17. Per info e prenotazioni, www.kimerarock.com e “kimerarock” su Facebook.

Il prezzo del biglietto è 23 euro.

Kimera rock…Raw emotion!

dead-daisies-flyer-web-717x1024

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *