Slider by IWEBIX

Iron Curtain – Guilty As Charged (2016)

Pubblicato il 13/01/2017 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Guilty As Charged
Autore: Iron Curtain
Genere: Heavy Metal
Anno: 2016
Voto: 7

Visualizzazioni post:136

A poco più di tre anni da “Jaguar Spirit”, gli spagnoli Iron Curtain tornano tra noi grazie al terzo album della loro carriera, il nuovo Guilty As Charged” con cui il quartetto inaugura il proprio legame discografico con la tedesca Pure Steel Records: nuovo disco, nuova etichetta e pure nuova line-up per la band di Murcia che, dal 2014, annovera tra le proprie fila la chitarra di Miguel Ángel “Cachorro” López (Panzer, Harakiri, Bella Bestia), subentrato dopo la separazione con Dani, chitarrista visto in azione con gli Hitten.
Anticipato a fine agosto dal singolo “Wild & Rebel”, “Guilty As Charged” viene pubblicato in autunno e contiene un tradizionale e velocissimo old school heavy metal, abbondantemente radicato nella
NWOBHM più vivace e galoppante (Raven, Savage, primi Iron Maiden) ed in cui non è affatto difficile ritrovare sia elementi motörheadiani – anche le vocals di Mike Leprosy a volte potrebbero ricordare quelle del compianto Lemmy – che rimandi al poderoso metal americano d’annata (in particolare, alcuni riffs mi hanno riportato alla mente i Riot del periodo “Thundersteel”).
Rovente heavy metal ad alto tasso energico e dalle graffianti twin guitars, con ritmiche incalzanti e vocals ruvide a completare un quadro sonoro per headbangers accaniti, travolgendoci con brani come la potente opener “
Into The Fire” e la successiva “Lion’s Breath”, l’efficacissima “Outlaw” e la già citata “Wild & Rebel” (di cui è stato realizzato anche un lyric video), sino alla più cadenzata ma non meno vigorosa “Relentless”. Da segnalare, a fondo tracklist, l’omaggio ai britannici Fist attraverso la cover version di “Turn The Hell On”, gioiello minore della NWOBHM qui riproposta con un pizzico di vigore in più.
Nel complesso, con “Guilty As Charged” gli Iron Curtain ci offrono un album composto da brani vivaci e ben fatti e che gode di suoni all’altezza della situazione: un bel lavoro che conferma le capacità della band spagnola, una vera e propria certezza per chi, nella New Wave Of Traditional Heavy Metal, ci sguazza come un pesce nell’acqua!

Tracklist:

1. Into The Fire
2. Lion’s Breath
3. Take It Back
4. Relentless
5. Iron Price
6. Outlaw
7. Wild & Rebel
8. Guilty As Charged
9. Turn The Hell On

Line-up:

Mike Leprosy – voce, chitarra
Cachorro – chitarra
Joserra – basso
Alberto – batteria

Facebook: www.facebook.com/IRON-CURTAIN-168183273229512/
Etichetta Pure Steel Records – www.puresteel-records.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *