Slider by IWEBIX

Algol – Mind Fr@mes (2016)

Pubblicato il 30/03/2017 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Mind Fr@mes
Autore: Algol
Genere: Melodic Death Metal / Thrash Metal
Anno: 2016
Voto: 7.5

Visualizzazioni post:219

Dopo qualche anno di silenzio tornano i padovani Algol con il nuovo album “Mind Fr@mes”, di nuovo sotto l’etichetta italiana Punishment 18 Records. Il fatto di essere nuovamente sotto la label di Corrado Breno (un’etichetta non di portata mondiale, ma che comunque è molto conosciuta ed apprezzata) ci dimostra la bontà di questo lavoro, che segue i dettami del death metal melodico declinandoli a suo piacimento in bordate thrash metal e in passaggi più moderni.
Rispetto al precedente “Complex Shapes” c’è stato un cambio alla tastiera, è arrivata Giorgia Alfonsi al posto di Raffaele Benvegnù, ma non aspettatevi orchestrazioni o sinfonie cinematiche, gli Algol picchiano duro e se un tempo si mostravano debitori del death metal melodico di scuola scandinava oggi queste influenze sono diminuite a favore della scena americana non solo death ma anche thrash di stampo attuale (Nevermore e Machine Head, giusto per citarne un paio).
Tra i brani più apprezzati sono da menzionare senza dubbio la mazzata iniziale “Falling Down” o l’altrettanto tirata “Paranoia”, ma se vi piacciono le cose più soft (per modo di dire) è il caso di citare “Togethers As Divided” o “Dazed By Pain”, un brano molto interessante posto in chiusura dove le tastiere hanno un ruolo da protagoniste.
Con vent’anni di esperienza alle spalle gli Algol non sono degli sprovveduti, hanno impiegato molto tempo nella realizzazione di questo “Mind Fr@mes” senza fretta e consapevoli della bontà del loro sound.
La compattezza del suono, la prestazione vocale del frontman (nonchè bassista) Alessandro Mantelli e un’ottima produzione sono degli elementi che pesano a favore di questo disco. Di sicuro non sarà facile emergere con la marea di uscite che ogni giorno sommergono il povero ed ignaro ascoltatore metal (nonchè le nostre scrivanie), ma siamo certi che con questo lavoro gli Algol possano puntare a togliersi delle belle soddisfazioni.

Tracklist:

1. Falling down
2. Imp of Perverse
3. Ego Shield
4. Togethers as divided
5. Chaotic Muse
6. The Outsider
7. The Believer, The Agnostic and The Brutal Truth
8. Clawn of Fate
9. Paranoia
10. Dazed by Pain

Line-up:

Matteo Ventura: drums
Michele Donato: guitars
Alessandro Mantelli: bass,vocals
Giorgia Alfonsi: keyboards

Facebook: https://it-it.facebook.com/algol.official
Etichetta Punishment 18 Records – http://www.punishment18records.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *