Slider by IWEBIX

D8 Dimension – Progr 0 (2017)

Pubblicato il 22/04/2017 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Progr 0
Autore: D8 Dimension
Genere: Alternative Metal / Industrial Metal
Anno: 2017
Voto: 8

Visualizzazioni post:296

Può darsi che i lettori più affezionati ricordino di aver già letto dei D8 Dimension qualche anno fa, quando recensii, anche in maniera decisamente entusiasta, il loro primo lavoro in studio.
Ecco che la band livornese, quattro anni dopo, torna con un nuovo album, costituito da dieci tracce e intitolato “Progr 0”.
Come mai così tanto tempo? Beh, perché i Nostri ci hanno tenuto a fare le cose in maniera meticolosa!
Tutto è estremamente curato, dall’artwork che ruota intorno alla figura delle meduse, ai brani, che ovviamente sono il pezzo forte di questo lavoro: sono stati registrati presso lo studio privato della band e poi post-prodotti da Ryo, collaboratore di fiducia dei D8 Dimension: mi sento proprio di dire che questa fiducia è ben riposta!
La produzione è pulitissima e ci permette di godere appieno della potenza delle nuove tracce.
A proposito di questo: la band continua il percorso intrapreso, creando una sorta di industrial\nu-metal in cui la passione per band come i Korn si fa strada tra strati di synth e tappeti elettronici.
I membri del gruppo scrivono, nella loro biografia, di provenire da background musicali diversi e infatti è affascinante notare come generi comunemente considerati lontani tra loro possano essere invece mescolati per dare vita a qualcosa di ancora nuovo e interessante!
I testi, scritti principalmente dal cantante Tepe, sono incentrati per sua stessa ammissione sul concetto di pessimismo. O meglio, toccano diversi argomenti (amori complicati, disastri nucleari, passioni) vedendoli con un’ottica prettamente pessimista.
Attenzione però, non crediate per questo di trovarvi di fronte a una serie di canzoni noiose, riflessive, magari LENTE (che il dio del metallo ce ne scampi!): no, tali sentimenti prendono forma nell’irruenza e nella potenza di dieci pezzi che in 40 minuti scarsi vi lasceranno letteralmente spettinati!
Non manca la giusta dose di orecchiabilità, che fa sì che alcune canzoni vi si piantino subito in testa come “My Feast” o “X: Bigger Boat” (che cita il film “Lo Squalo”).
I lettori più affezionati ricorderanno che all’epoca consigliai caldamente di dare più di un chance ai D8 Dimension: non posso fare a meno di rinnovare l’invito: non vi deluderanno!

Tracklist:

1. -39°C
2. My Feast
3. Matryoshka
4. X: Bigger Boat
5. Rollformer Gospel
6. Astrokiller
7. Anamnesis
8. Industrial II
9. Les Fleurs
10. Y: Salt On Carthage

Line-up:

Tepe – voce
Alu.x  – synth e basso
Mik – chitarra
Tyo Crayon – chitarra
Michael – batteria

Pagina Facebook
Bandcamp

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *