Slider by IWEBIX

Primal Fear – Angels Of Mercy – Live In Germany (2017)

Pubblicato il 21/06/2017 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Angels Of Mercy - Live In Germany
Autore: Primal Fear
Genere: Heavy Metal
Anno: 2017
Voto: 8-

Visualizzazioni post:84

Il 2016 è stato un anno molto impegnativo e importante per i Primal Fear che in questo momento rappresentano i grandi pionieri del metallo tedesco. Dopo l’uscita dell’ultimo disco’’Rulebreaker’’ (a tal proposito, vi consiglio di leggere l’ottima recensione fatta l’anno scorso dal mio collega Lele Mr.Triton) nel mese di gennaio la band ha intrapreso un tour mondiale che ha avuto un successo incredibile mandando in frantumi tutti i record dei concerti precedenti.
I teutonici hanno girato quasi tutta l’Europa e il mondo registrando questo cd/dvd – per la prima volta in tecnologia Blu Ray – in casa propria nella città di Stoccarda in Germania dando il meglio di sè e riscuotendo, come scritto prima, grandi riconoscimenti dai propri fans.
Il motivo di questo boom? Credo che dipenda principalmente dalla loro bravura e dal loro grande talento, perché dal vivo sono dei rulli compressori che scatenano ogni volta un mix di potenza, entusiasmo e ambizione.
Il cantante Ralf Sheepers è in ottima forma e non sbaglia una tonalità, lo stesso possiamo dire per il bassista Mat Sinner, leader e fondatore del gruppo. Nella band si ascolta e si vede un’attitudine ad esibirsi dal vivo, ma soprattutto una grande preparazione nell’esecuzione delle canzoni che ripercorrono, purtroppo in breve, la loro lunga carriera proponendoci in particolare i migliori brani dell’ultimo disco pubblicato l’anno scorso. Cito la potente ’’Angels Of Mercy’’, travolgente ed inquietante con i suoi riff diabolici, come del resto la successiva ‘’The End Is Near’’, vero marchio di fabbrica del gruppo che non lascia respiro con i suoi imperiosi riff e la devastante ’’In Metal We Trust’’.
Colpisce in positivo l’ottima registrazione audio del disco, anche se molto ritoccata in studio con un suono più pulito del solito, ma di contro in tutto il lavoro, le canzoni hanno – quasi tutte – uno sfumato finale chiudendosi a volte velocemente senza sentire gli spettatori in sottofondo. Questa credo sia l’unica pecca, poiché da un disco live pretendiamo che sia riportata l’atmosfera del momento, le sensazioni e il chiasso della gente perché tutto fa brodo e rende ancora più speciale la performance del concerto. Anche la scaletta è un po’ riduttiva dopo tanti album e tanti anni di carriera anche se con tanti cambi di formazione che alla fine hanno sempre giovato alla band che ci ha proposto sempre dei buoni prodotti.
Certo, i classici che hanno fatto la storia del gruppo non mancano e dal vivo fanno sempre emozionare, come ’’Seven Seals’’ con il suo ritornello trascinante e ripetitivo e la bella ’’Rollercoaster’’ che dal vivo rende di più, grazie alla sezione ritmica con un fantastico Francesco Jovino alla batteria.
Le ciliegine sulla torta sono poi le ballate, che aiutano a tirare il fiato ai musicisti e creano un’atmosfera rilassata dopo così tanta potenza e forza. Segnalo la mielosa ’’The Sky Is Burning’’ e la conclusiva (in versione estesa) ’’Fighting The Darkness’’ che ci illude con un intro leggero, ma poi va a crescere d’intensità, come del resto tutta la loro carriera fino a qui straordinaria fatta di coerenza, entusiasmo e soprattutto di un ottimo heavy metal suonato allo stato puro senza contaminazioni di nessun genere.
Nel complesso la valutazione è positiva giacché i Primal Fear dal vivo sono dei bulldozer e riescono a divertirsi e a far impazzire di felicità, caricando i propri sostenitori di forza e adrenalina.
Non sarà il disco dell’anno perché non si tratta di un album d’inediti e quindi è indicato a chi già li conosce e li ama, ma in un certo senso il quintetto centra l’obiettivo di tenere viva l’attenzione sulla band in attesa di poterli ascoltare in futuro con nuovi brani e con la certezza di essere ancora un punto di riferimento per tutto il movimento metal.

Tracklist:

1 – Countdown To Insanity
2 – Final Embrace
3 – In Metal We Trust
4 – Angel In Black
5 – Rulebreaker
6 – Sign Of Fear
7 – Seven Seals
8 – Angels Of Mercy
9 – The End Is Near
10 – Rollercoaster
11 – The Sky Is Burning
12 – Nuclear Fire
13 – When Death Comes Knocking
14 – Metal Is Forever
15 – Fighting The Darkness

Line-up:

Ralf Scheepers – voce
Mat Sinner – basso
Tom Naumann – chitarra
Alex Beyrodt – chitarra
Francesco Jovino – batteria

Sito ufficiale: http://www.primalfear.de
FaceBook: https://www.facebook.com/PrimalFearOfficial
Etichetta Frontiers Records – http://www.frontiers.it

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *