Slider by IWEBIX

Hot Sunday Blood : i dettagli della copertina

Pubblicato il 14/10/2017 da in News | 0 commenti


Visualizzazioni post:18

Gli HOT SUNDAY BLOOD hanno svelato il concetto della copertina del loro nuovo album “New Omega”, il 13 ottobre 2017, via Mervilton Records!

“La copertina di New Omega, degli Hot Sunday Blood, nasce da un’idea di tutto il gruppo. Due corpi che vanno a formare un Omega, tema trainante dell’album. Omega inteso come simbolo mistico, figura del figlio di Dio e, per diverse culture, rappresentazione della fine, intesa come conclusione di un percorso che può essere sia spirituale che carnale. In questo caso sta a significare la morte corporale al fine di raggiungere la propria elevazione spirituale; il desiderio di abbandonare le proprie spoglie mortali per essere liberi di raggiungere una dimensione superiore. All’interno dell’album la suite “Salvation” è la rappresentazione di questo concetto. Il figlio di Dio, inteso come comune mortale, ne è il protagonista. Lasciato solo e abbandonato nella sua materialità come rieducazione ed elevazione verso suo Padre; questo avviene attraverso la sofferenza e il dolore che tutti noi proviamo nella vita terrena e che anche lui è obbligato a provare. La sensazione asettica dello sfondo della copertina vuole significare un’essenza spirituale, partendo dalla carnalità dei due corpi spogli in primo piano.”

Inoltre, questa settimana, i HOT SUNDAY BLOOD faranno le nuove foto promozionali con la loro nuova formazione:
• Andrea Amerini (voce)
• Marco Piozzi (chitarra ritmica)
• Andrea Libero (chitarra solista)
• Carlo Borra (batteria)
• Paolo Iulita (basso)

Il concept dell’album “New Omega” si basa sulla ricerca spirituale attraverso la sofferenza della carne e da qui l’idea di comporre una suite divisa in quattro parti (Salvation) sulla figura di Gesù Cristo. Il tutto visto da un punto di vista non prettamente religioso, ma più legato alla concezione del dolore di un figlio sacrificato e abbandonato per volontà del proprio padre.

“New Omega” Track list
1 Salvation (omega into flesh)
2 Salvation (tears of absolution)
3 Salvation (observed)
4 Die free
5 Rich n’ fallen
6 Troublemaker
7 Still broken
8 Souleater
9 Salvation (waiting to be saved)

“New Omega”, registrato e mixato al Gramarossa Studio Recording, è stato concepito nell’anno 2016 e vedrà la luce il 13 ottobre 2017. Questo secondo album, così come il primo, uscirà sotto l’etichetta americana Mervilton Records e vede una notevole maturazione nel sound degli HSB. La matrice grunge del primo album evolve in un cocktail di influenze che vanno dall’heavy rock al prog rock, passando per la new wave. Le basi rimangono alternative rock ma con diverse sonorità che spaziano dagli
anni ’70 al 2000.

Ulteriori informazioni:

Gli HOT SUNDAY BLOOD sono una band nata a Torino nel 2013. Le sonorità si ispirano all’ alternative rock con contaminazioni heavy. Ogni membro della band ne influenza personalmente il sound, arrivando da background differenti, quali metal, stoner, grunge, black metal, prog e new wave. La band ama definirsi “plug and play” per quanto riguarda l’aspetto live. I testi sono esclusivamente in inglese e i brani sono caratterizzati da riff di chitarra solidi e melodie aperte, che attraverso la voce del cantante Andrea Amerini, acquisiscono la giusta intensità. Per fan di Mastodon, Queens Of the Stone Age, Alice in Chains e Smashing Pumpkins.

Il primo LP “Someone Left Behind” è stato prodotto, registrato e mixato al Gramarossa Studio recording di Torino da Manuele Miceli www.gramarossastudio.com (febbraio – luglio 2014) e masterizzato da Eric Brohyll presso il MonsterLab Studio www.monsterlabaudio.com (Svezia). SLB è un album con sonorità vicine al grunge anni ’90 e all’alternative rock, con alcuni brani decisamente più spinti verso il metal. Il lavoro è uscito per l’etichetta americana Mervilton Records nel marzo 2015. Disponibile sui migliori digital store, e in streaming.

Formazione di registrazione per “Someone left behind” (2015) e “New Omega” (2017):

Andrea Amerini (cantante)
Marco Piozzi (chitarra)
Andrea Libero (chitarra e backing vocals)
Manuele Miceli (batteria)
Annalisa Bove (basso)

Current HOT SUNDAY BLOOD lineup:

Andrea Amerini (cantante)
Marco Piozzi (chitarra)
Andrea Libero (chitarra e backing vocals)
Carlo Borra (batteria)
Paolo Iulita (basso)

Per maggiori informationi:
https://www.facebook.com/hotsundayblood
https://twitter.com/hotsundayblood
www.merviltonrecords.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *