Gioeli-Castronovo – Set The World On Fire (2018)

Titolo: Set The World On Fire
Autore: Gioeli-Castronovo
Genere: Hard Rock / AOR
Anno: 2018
Voto del redattore HMW: 7,5
Voto dei lettori:
Ancora nessun voto. Vota adesso!
Please wait...

Visualizzazioni post:1167

Dopo ventisei anni, dalla pubblicazione del debutto “Double Eclipse” degli Hardline, le strade musicali di Johnny Gioeli e Deen Castronovo s’incontrano di nuovo in Italia, grazie alla volontà dei dirigenti della Frontiers Records di riunirli in un nuovo progetto concretizzatasi con l’uscita di questo debut album intitolato “Set The World On Fire”. Entrambi gli artisti hanno continuato le loro carriere musicali separatamente, con il frontman Gioeli che continua a guidare gli Hardline e a cantare per Axel Rudi Pell, mentre il batterista Castronovo ha trascorso questi anni con il principe delle tenebre Ozzy Osbourne e ha avuto un lungo tour mondiale con i leggendari Journey. Il drummer americano è ora attivo con i The Dead Daisies e i Revolution Saints, oltre a questo nuovo gruppo chiamato appunto Gioeli-Castronovo.
Questo lavoro discografico trasuda melodia, gioia ed emozioni, inserendosi benissimo in questo periodo e nel contesto di questa strana e calda estate. I talenti vocali di Gioeli, combinati con le superbe capacità batteristiche e vocali di Deen, hanno creato un album mozzafiato e ricco di energia positiva.
Platter orecchiabile e con liriche toccanti, come la prima power ballad in scaletta “Through”, dove la voce dei due vocalist e la chitarra creano un connubio di tranquillità ed estasi, portando a pensare a quanto sia bello continuare a innamorarsi. Idem il secondo lento “It’s All About You”, in pieno stile anni ’80, dove un iniziale pianoforte introduce Gioeli con la sua voce morbida e perfetta. Semplice da cantare, questo pezzo riporta davvero a tutte le classiche ballate degli indimenticabili e intramontabili eighties. Un grande assolo di chitarra di Percudani (Hungryheart, Hardline) ci porta in alto a toccare il cielo, mentre il piano alla fine chiude dolcemente la melodia della canzone.
Questo è un album da sentire obbligatoriamente in piedi già dall’iniziale title track “Set The World On Fire”, che è un hard rock veloce e molto orecchiabile. La canzone inizia con una potente e melodica chitarra di Percudani che introduce le calde e bellissime voci di Gioeli e Castronovo. Il ritornello è perfetto e la canzone trascina e appassiona per la carica evidente che genera. La batteria di Castronovo è inesorabile e porta bene il ritmo della canzone. Inutile dire che dopo l’ascolto si rimane completamente ipnotizzati e folgorati dal suono generato dal combo italo/americano.
Un altro punto saliente dell’album è “Fall Like An Angel”, con il magnifico intro della tastiera del nostro super Alessandro Del Vecchio, che è un musicista e un produttore straordinario. Ottimo il lavoro di chitarra, della tastiera e di un coro incredibile, che costituiscono una vera goduria per l’ascoltatore. Un altro grande assolo di chitarra melodico e spigoloso è perfettamente eseguito in questa canzone ma in generale nell’intero lavoro.
La canzone rock “Ride Of Your Life” presenta il batterista di nuovo con la sua stupenda voce, dando così varietà all’album avendo già a disposizione il talento del connazionale Gioeli.  Fantastico il pianoforte che apre la canzone, che continua il tema dei grandi ritornelli trovati in tutto l’album. “Run For Your Life” è invece un brano sicuramente diverso dagli altri ma è una grande aggiunta al lavoro discografico perché le parti secondarie di questa composizione sono ben fatte e mettono davvero in risalto la voce e i cori. È difficile da descrivere, ma questa canzone è semplicemente fantastica. A trovare un difetto, penso che alla fine il disco perda un po’ d’intensità, con qualche riempitivo come “Mother”, che non fa impazzire per originalità e sa di già sentito.
Quarantotto minuti di buon hard rock e AOR sono più che sufficienti per dare un buon giudizio all’album perché suonato da musicisti bravissimi, che provengono da realtà e generi anche diversi. Questi professionisti provengono, infatti, da band con stili e suoni un po’ diversi tra loro ma molto compatibili. Dolce e onesto hard rock, per un progetto artistico che punta in alto, con una curatissima produzione e una profonda scrittura dei testi che abbinati alla musicalità di queste dodici tracce rendono questo disco veramente speciale.
Progetto momentaneo? Difficile da dirsi e per il momento vi invito a godervelo, magari durante le vostre divertenti vacanze o come sottofondo del vostro meritato riposo.

Tracklist:

1 – Set The World On Fire
2 – Through
3 – Who I Am
4 – Fall Like An Angel
5 – It’s All About You
6 – Need You Now
7 – Ride Of Your Life
8 – Mother
9 – Walk With Me
10 – Run For Your Life
11 – Remember Me
12 – Let Me Out

Line–up:

Johnny Gioeli – voce
Deen Castronovo – voce e batteria
Alessandro Del Vecchio – tastiera e cori
Mario Percudani – chitarra
Nik Mazzucconi – basso

Etichetta Frontiers Records – www.frontiers.it

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.