Mad Max – 35 (2018)

Titolo: 35
Autore: Mad Max
Genere: Hard Rock / Heavy Metal
Anno: 2018
Voto: 8

Visualizzazioni post:442

Cari amici di Heavy Metal Webzine è con vero piacere che mi accingo a recensire la dodicesima fatica discografica dei tedeschi Mad Max che, con questo nuovo scoppiettante ed adrenalitico disco, celebrano in maniera eccellente i loro “primi” trentacinque anni di onorata carriera votata anima e corpo all’Hard & Heavy più classico che ci sia. Ed anche in questo nuovo lavoro i nostri guerrieri non si smentiscono assolutamente regalandoci un’altra gemma di inestimabile valore. Dopo “The Hutch”, un brevissimo intro, cominciano a pestare sull’acceleratore con una triade che definire “da paura” è un puro eufemismo: “Running To Paradise”, “Beat Of The Heart” e “D.AM.N.”, tre maestose ma al tempo stesso molto melodiche mazzate di puro e diretto hard rock che, grazie ai loro ritmi molto veloci, coinvolgenti ma mai scontati, sono un vero e proprio tuffo nei vecchi fasti degli anni Ottanta.
“Snowdance” e “Goodbye To You” ci traghettano verso i lidi dell’heavy diretto, potente, compatto e senza fronzoli. La splendida ed accattivante “Thirty 5” fa tornare in mente, grazie alla continua alternanza di riff potenti e melodici ed al chorus che sembra creato appositamente per essere urlato a squarciagola, i vecchi fasti dei Gotthard mentre “Already Gone” e “False Freedom”, con i loro riff energici, cadenzati ed estremamente coinvolgenti, sembrano quasi un tributo ai maestri Accept in chiave hard rock.
Questo lavoro si chiude in maniera a dir poco splendida con “Rocky Road”, un’emozionante ballad in cui Michael Voss raggiunge il proprio apogeo e “Paris Is Burning”, una splendida cover degli eterni Dokken.
Siamo dinanzi ad un disco praticamente perfetto, suonato egregiamente e prodotto in maniera a dir poco maniacale. Questo nuovo lavoro dei Mad Max dovrebbe servire da lezione e da spunto per tutti coloro che vogliono intraprendere la carriera musicale perchè è veramente così che bisogna “suonare”.

Tracklist:

01 – The Hutch
02 – Running To Paradise
03 – Beat Of The Heart
04 – D.A.M.N.
05 – Snowdance
06 – Thirty 5
07 – Already Gone
08 – False Freedom
09 – Goodbye To You
10 – Rocky Road
11 – Paris Is Burning (Bonus Track)

Line-up:

Jurgen Breforth – Rhythm Guitars
Michael Voss – Vocals, Lead Guitars
Axel Kruse – Drums
Thomas “Hutch” Bauer – Bass

Facebook: https://www.facebook.com/MadMaxOfficialWebsite
Etichetta SPV/Steamhammer – http://www.spv.de

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.