Red Masquerade – The Seventh Room (2018)

Pubblicato il 29/03/2019 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: The Seventh Room
Autore: Red Masquerade
Genere: Symphonic Progressive Metal
Anno: 2018
Voto: 7.5

Visualizzazioni post:348

“The Seventh Room” è l’album di debutto per i bolognesi Red Masquerade, che dopo il demo del 2013 hanno avuto anni di cambiamenti, sia di line-up che di sonorità, prima di approdare ad un symphonic metal dai tratti progressive, influenzato anche dall’alternative metal.
La frontwoman della band è Marika Mura, insegnante di canto alla scuola di Alta Formazione Musicale di Bologna, che ci guida attraverso un concept dedicato al racconto “La Maschera Della Morte Rossa” di Edgar Allan Poe, con una canzone per ognuna delle sette stanze descritte nella storia.
Fin dall’opener “The Portrait” possiamo notare i tratti distintivi dei Red Masquerade: symphonic metal con la voce operistica di Marika, un sottofondo pesante, ai limiti del metal estremo, molte orchestrazioni e frequenti tocchi di progressive. Come detto c’è anche qualcosa di alternative, tracce di Exilia o Skunk Anansie (“Casanova” e My Prisons”), mentre è interessante notare come il trittico centrale “Lord Of Nothingness”, “Le Masque” e “Da Vinci” sia permeato di atmosfere inquietanti che rendono molto bene l’idea della morte mascherata che si aggira tra gli invitati, i quali pensano a divertirsi per esorcizzare la paura della peste che miete vittime al di fuori del castello. Per loro la conclusione della storia non sarà delle migliori, lo è invece per i Red Masquerade, con con questo debutto ci consegnano un album ben fatto, realizzato in maniera professionale e che non sfigura vicino ai grandi nomi del settore.
Questo concept con l’idea del ballo in maschera si sposa perfettamente con l’immagine della band, che vede i ragazzi abbigliati con costumi e maschere, sarà interessante notare come si svilupperanno in futuro le nuove idee ed eventuali cambi di immagine.
Per il momento il mix di melodia, progressive ed estremismo musicale che ci propongono i Red Masquerade ci è piaciuto e ci è sembrato destinato a migliorare ulteriormente, quindi pollice alto e attenzione a chi si cela sotto la maschera!

Tracklist:

1. The Portrait
2. Casanova
3. Lord Of Nothingness
4. Le Masque
5. Da Vinci
6. Lost Days
7. Shame
8. My Prisons
9. Edgar’s Madness

Line-up:

Vocals & Orchestra: Marika Mura
Drums: Danio Missud
Guitars: Lenny Pietrolata
Bass: Gabriele Quaranta

Facebook: https://www.facebook.com/RedMasqueradeOFFICIAL
Promozione Devoured Agency – https://it-it.facebook.com/devouredagency

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.