Blind Guardian Open Air : prosegue la petizione per un nuovo festival

Visualizzazioni post:375

Riceviamo e pubblichiamo:

Cari editori,

Un mese è già passato da quando la petizione per un nuovo Blind Guardian Open Air è stata lanciata.

Ciò che è iniziato come il viaggio di un singolo fan attraverso gli oscuri regni del fandom (a journey through the dark), ha intrapreso una ragguardevole trasformazione in uno sforzo globale.

Dagli altopiani del Perù, a sud fino alle giungle brasiliane, sopra le scogliere scozzesi fino alle sabbie australiane – stazioni radio, webzines, fanblog e riviste musicali hanno riportato la questione.

Molti gruppi organizzati di supporters stanno facendo la loro parte: i fangrup dei Blind Guardian tedesco, greco e cileno, assieme al fangroup brasiliano degli Iced Earth stanno attivamente contribuendo.

Questi gruppi hanno condiviso il link e detto così tante belle cose a riguardo che le mie parole non possono esprimere appieno la mia gratitudine.

Come reazione alla petizione, abbiamo avuto più che meri click e firme. Fan da tutto il mondo hanno iniziato ad aprire i loro cuori, raccontando nei commenti cosa significa per loro la musica dei Blind Guardian e quanto l’esperienza di ascoltare la loro musica dal vivo significhi per loro.

Se pensate che la petizione verso i Blind Guardian per avere un nuovo Blind Guardian Open Air sia una proposta valida, vi chiedo la cortesia di linkare la petizione attraverso i vostri canali preferiti.


Potete trovare tutte le informazioni sulle seguenti piattadorme:

La Petizione: https://www.change.org/p/bgoa-act2/
http://chng.it/HKt5yvW7

Ulteriori informazioni qui:
Facebook:           https://www.facebook.com/redeemthepromise/
Twitter:               @BGOA_ACT2

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.