Last In Line : domani a Parma l’unica data italiana

Visualizzazioni post:311

Last In Line di Vivian Campbell e Vinny Appice con il nuovo album al Campus Industry di Parma

Mercoledì 11 dicembre arrivano al Campus Industry – per l’unica data italiana del tour europeo e con il nuovo disco – i Last in Line di due leggende della musica rock: il chitarrista Vivian Campbell (Def Leppard, Ex-Dio) e il batterista Vinny Appice (ex-Black Sabbath, ex-Dio). Apertura porte alle 19:30, apertura dei Rougenoire alle 21:00, concerto Last In Line alle 22:00. Biglietti in cassa a € 26,00.

Intitolato “II”, “il nuovo album dei Last In Line ha uno stile musicale differente dal precedente ‘Heavy Crown'”, spiega Vivian Campbell. “Come sempre, abbiamo cominciato suonando jam session e abbiamo visto dove ci portavano. È onesto dire che le canzoni di questo album suonano più sviluppate, con più parti sperimentali rispetto ai pezzi di ‘Heavy Crown’. Il primo disco ha impostato un tono, ma con ‘II’ abbiamo sviluppato quell’idea e l’abbiamo portata al naturale stadio successivo”.

Il batterista Vinny Appice, sul suono del nuovo album e sul processo di scrittura, aggiunge: “Suono sempre come me stesso. Viv e io abbiamo suonato insieme per anni e abbiamo le stesse sensazioni, ritmo e atteggiamento.” E continua “il processo di scrittura è stato lo stesso di quello usato con DIO in ‘Holy Diver’. Prima ci divertiamo a scrivere insieme. Ci mettiamo in una stanza e proprio accordi e suonare jam finché non ci imbattiamo in qualcosa di buono, poi continuiamo a costruire fino a farne una canzone.”

COME ARRIVARE
– Se arrivate dall’A1, prendete le direzioni verso la tangenziale sud e poi l’uscita 15
– Su Google Maps >> http://ow.ly/Xg4A7

Campus Industry Music

Largo Simonini, Parma | Ingresso dal Parcheggio Scambiatore Sud

www.campusindustrymusic.com | www.facebook.com/campusindustrymusic

Tel.+39 0521 645146 | Fax +39 0521 640450 | Cell. +39 370 3046420
facebook.com/campusindustrymusic | twitter.com/CampusIndMusic

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.