Sons Of Apollo – MMXX (2020)

Titolo: MMXX
Autore: Sons of Apollo
Genere: prog metal
Anno: 2020
Voto del redattore HMW: 7,5
Voto dei lettori:
Ancora nessun voto. Vota adesso!
Please wait...

Visualizzazioni post:996

Davvero prolifici i Sons Of Apollo, che in soli tre anni hanno dato alla luce due album da studio e uno dal vivo. Il nuovo “MMXX” cavalca l’onda del nuovo che avanza, cercando di offrire qualche variazione futuristica al loro suono.
Il risultato è racchiuso in otto brani che consolidano lo stile di Portnoy & compagnia senza grandi stravolgimenti e, visto che supergruppo che vince non si cambia, non registriamo nessuna modifica in formazione.
Come detto, ci troviamo di fronte ad una leggera variazione dell’impatto prog che ben mi aveva impressionato nel primo disco. La batteria di Portnoy e le tastiere di Sherinian sono sempre protagoniste, mentre la voce di Soto mi sembra un attimo più nascosta nei livelli. Ci troviamo di fronte ad una amalgama che funziona, anche se avrei preferito veder spiccare maggiormente la voce, viste le sue innegabili qualità.
Venendo all’album, posso dire che scorre in modo fluido, anche se nella conclusiva “New World Today” si sente una certa ripetitività che va a minare la scorrevolezza del pezzo: si poteva renderla più snella ed abbassarne il minutaggio, senza per questo sminuirne la bontà. Come già visto nei Dream Theater, è un classico di Portnoy e Sherinian amare le lunghe composizioni e questa caratteristica è ovviamente emersa anche nei Sons Of Apollo. Speriamo che questa peculiarità non prenda troppo il sopravvento, altrimenti potremmo trovarci con un gruppo clone dei DT.
In definitiva, i Sons Of Apollo hanno dato alle stampe un bel disco, secondo me inferiore al debutto, ma che farà felici i loro appassionati. Per gli appassionati di prog metal in genere, potrebbe abbassarsi il voto in virtù di una rischiosa deviazione verso i DT, ma rimane comunque una interessante uscita di questo 2020.

Tracce:

1 – Goodbye Divinity
2 – Wither To Black
3 – Asphyxiation
4 – Desolate July
5 – King Of Delusion
6 – Fall To Ascend
7 – Resurrection Day
8 – New World Today

Formazione:

Mike Portnoy: drums and vocals
Derek Sherinian: keyboards
Billy Sheehan: bass
Ron “Bumblefoot” Thal: guitar and vocals
Jeff Scott Soto: vocals

https://www.facebook.com/SonsOfApollo1
http://www.sonsofapollo.com/
http://www.insideoutmusic.com/

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.