Max Montanari & PerikoloGeneriko : secondo video da “S.A.L.I.G.I.A.”

Visualizzazioni post:196

Riceviamo e pubblichiamo:

Metti che fai uscire un album scritto 15 anni fa per una grossa major, metti che le emittenti radiofoniche locali impazziscono e lo mettono in rotazione, e mettici pure che il primo singolo finisce in 6sta posizione in European Indie Music Chart:

Cosa ne esce? L’album S.A.L.I.G.I.A. di Max Montanari in store dal 20.04.20, il disco che non doveva uscire e che oggi presenta il secondo singolo:
“Tutto è troppo dentro te”

Link Youtube 2nd singolo “Tutto è troppo dentro te”:

link Spotify album: https://open.spotify.com/album/6xWPa2YHRcnU6fiYlAZORG?autoplay=true&v=L

link globale: https://artist.link/maxmontanari

il successo inatteso dell’album piu’ anacronistico del 2020 spinge Alkatraz Management e Max Montanari a pubblicare in data 9.06.20 il secondo videoclip / singolo incentrato sul vizio dell’accidia, “riassunto della vita moderna fatta di rincorse inutili” (come lo definisce l’autore) dal titolo “Tutto è troppo dentro te” che entra subito in European Indie Music Chart.

“S.A.L.I.G.I.A” è l’acronimo con cui si usa definire l’ordine dei 7 Vizi Capitali: Superbia, Avarizia, Lussuria, Invidia, Gola, Ira, Accidia (utilizzato anche dal nostro “Boccaccio” in tempi non sospetti)

L’album uscito il 20 aprile di quest’anno, in pieno periodo covid è stato definito un fulmine a ciel sereno dalla stampa specializzata, un disco fortemente anacronistico (in copertina ci sono 7 rose bruciate come emblema del progetto), che fa parte di quel periodo musicale in cui riff, chitarre distorte e assoli la facevano ancora da padrone che, grazie al songwriting in italiano, diventa un prodotto fruibile ed orecchiabile sia per l’amante del classic rock che per i “metallari vecchio stampo”.

Un Esempio di come un prodotto italiano sia poco promosso “in casa” e funzioni tantissimo all’estero: Max Montanari è in rotazione in Europa, Messico, Sud America, Argentina e Bolivia dove la nostra lingua è apprezzatissima.
Ma questo è solo un “acconto” musicale di quello che Max ha in serbo: Nella seconda parte del 2020 ne sentirete parlare ancora perchè uscirà il nuovo album dei Cani Bagnati (band rock n roll prodotta da Fabrizio “Simoncia” Simoncioni, attualmente Litfiba) di cui il Montanari è frontman.

 

 

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.