The Black Dahlia Murder : in Italia a gennaio 2021!

Visualizzazioni post:204

I melodic death metal The Black Dahlia Murder, tornano in Italia per un’unica data il 14 Gennaio 2021 allo Slaughter Club di Paderno Dugnano (Mi).

A condividere il palco con i leader della scena musicale di Detroit ci saranno gli americani Rings of Saturn e le sonorità torbide ed irrequiete dei Viscera.

Il sound di The Black Dahlia Murder è fortemente influenzato dal death metal scandinavo a cui si aggiungono l’utilizzo frequente di blast beat e del growl alternato con lo scream che rendono la performance dinamica e tagliente allo stesso tempo.

Nel corso della loro lunga carriera la band partecipa a festival internazionali come l’Ozzfest e il Wacken Open Air solo per citarne un paio.
Con l’album “Miasma” The Black Dhalia Murder finiscono dritti nella Billboard 200, ma la pietra miliare della loro carriera risale al tour del 2007 negli USA al fianco dei Cannibal Corps.

https://www.facebook.com/theblackdahliamurderofficial/

Non sono da meno gli americani Rings Of Saturn. Il loro deathcore è fatto di testi che si ispirano alla fantascienza, alla vita extraterrestre e alle invasioni aliene. Sulle scene dal 2009 e con ben 5 album all’attivo, i Rings Of Saturn sono una massacrante macchina di metal estremo e death violento fino all’inverosimile.

https://www.facebook.com/RingsofSaturnband/

Lo show inizia con i Viscera, definiti dalla stampa di settore come una forza emergente da non sottovalutare. Il singolo di debutto “Lamb To The Slaughter” segna l’inizio di un interessante capitolo per la band che scopriremo insieme sul palco di questo potentissimo evento. un’esplosiva combinazione di modern tech, death e deathcore.

https://www.facebook.com/VisceraUK/

Nei prossimi mesi saranno forniti maggiori dettagli su orari, biglietti e prevendite. Potete rimanere aggiornati su tutte le date degli eventi Good Music a questi link:

Facebook: https://www.facebook.com/GoodMusicPromotion/
web: https://www.good-music.it/

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.