Bedsore : è uscito “Hypnagogic Hallucinations”

Visualizzazioni post:88

Distorcendo le menti e la materia con la loro demo omonima datata 2018, i Bedsore hanno suscitato l’attenzione di 20 Buck Spin che ora pubblica il loro primo album “Hypnagogic Hallucinations“. Un titolo appropriato per i torbidi e allo stesso tempo limpidi paesaggi sognanti che i Bedsore, con oscura fantasia, ci propongono nelle loro sette tracce per 40 minuti di musica.

Come in un film di Dario Argento, la band romana dipinge la tela di questo death-metal con colori vividi, dando pennellate luminose e orrorifiche pugnalate di inventiva che smentiscono presto il significato più grottesco e corporeo del loro nome.

Indagando nella mente attraverso digressioni psichedeliche e un tortuoso prog ipnotico, prende forma un mondo mutevole, fatto di strani contorni organici e significati misteriosi.

Un album di debutto di notevole immaginazione e inconscia peculiarità, “Hypnagogic Hallucinations” è un primo passo disinibito per una band incoraggiata a viaggiare fino ai limiti più lontani tra le sfere celesti del death metal.

BIOGRAFIA
I Bedsore propongono una miscela di death metal oscuro e rock progressivo anni ’70: attraverso l’uso di sintetizzatori e organo Hammond, voci aspre e riff brutali, conducono l’old school death metal verso nuovi territori. Il loro immaginario è ispirato a esperienze grottesche, lisergiche e trascendentali. La band romana debutta nel 2018 con una demo omonima. Il primo album dei Bedsore, “Hypnagogic Hallucinations“, uscirà il 24 luglio 2020 per 20 Buck Spin.

CONTATTI
https://www.facebook.com/bedsoredeath/
https://bedsoredeath.bandcamp.com/
https://www.instagram.com/bedsoredeath/
https://www.facebook.com/20buckspin/
https://www.instagram.com/20buckspinlabel/
https://listen.20buckspin.com/

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.