Neck Cemetery : pubblicano il secondo singolo e il lyric video in animazione

Visualizzazioni post:95

l’uscita dell’album di debutto “Born in a Coffin” il 9 ottobre su REAPER ENTERTAINMENT.

Oggi la band presenta il secondo singolo “Castle of Fear”. La canzone è disponibile su tutte le maggiori piattaforme di streaming.

Il bellissimo lyric video in animazione, creato da Moritz Hellfritzsch, è stato presentato in anteprima ieri ed è ora disponibile qui:

La band afferma:
“Siamo molto felici di presentare oggi il secondo video tratto dal nostro album di debutto ‘Born in a Coffin’. Il video di ‘Castle of Fear’ è stato scritto, disegnato e diretto da Moritz Hellfritzsch – che ha fatto un lavoro fantastico. Fate come foste a casa vostra nel nostro ‘Castle of Fear’, Neckbreakers!”

Pre-ordina l’album qui: https://www.reapermusic.de/neck-cemetery-born-in-a-coffin/

L’album è stato prodotto tra febbraio e marzo 2020 nello studio “Gernhart” in Germania in collaborazione con il produttore Martin Buchwalter conosciuto nella scena Hard & Heavy per i suoi lavori con i TANKARD, DESTRUCTION, TOM ANGELRIPPER, PAUL DI´ANNO, SUIDAKRA e molti altri. La band si è aggiudicata il contributo degli ospiti Chris Boltendahl (GRAVE DIGGER) e del chitarrista Michael Koch (ex-ALTANTEAN KODEX).

I NECK CEMETERY hanno anche svelato l’artwork della copertina del nuovo album, creata da Besil Wrathbone che ha già lavorato con i SODOM e con la marca di skateboard “Koloss” tra gli altri.

I NECK CEMETERY sono il progetto comune di veri amanti della musica che hanno già guadagnato anni di esperienza sul palco in varie band: Jens (v., ex-Aleatory, ex-Season Of Flames), Boris (chit., ex-Black Sheriff), Yorck (chit., Sodom, ex-Beyondition), Matt (bas., Hornado) e Lukas (batt., Black Sheriff).
La combinazione di questi cinque membri che arrivano da Colonia e dall’area della Ruhr suona heavy metal come piace a loro – a volte consumato, a volte veloce, a volte serio e a volte ammiccante, ma sempre con molto cuore e anima.


NECK CEMETERY online:
Facebook: www.facebook.com/neckcemetery
Bandcamp: neckcemetery.bandcamp.com

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.