MARK BOALS AND RING OF FIRE – All The Best!

Mark Boals
Titolo: All The Best!
Autore: Mark Boals and Ring Of Fire
Genere: Heavy Metal
Anno: 2020
Voto del redattore HMW: 7
Voto dei lettori:
Ancora nessun voto. Vota adesso!
Please wait...

Visualizzazioni post:161

Mark Robert Boals è un bravissimo e famoso cantautore americano, attualmente impegato nelle band statunitensi dei Foundry e dei Ring Of Fire. Il musicista è un vocalist heavy metal e un bassista occasionale (ex Ted Nugent, ex Dokken, ex Royal Hunt), conosciuto per essere stato il cantante del guitar hero svedese Yngwie Malmsteen nel leggendario “Trilogy” del 1986, dove con questo album ha ottenuto il disco di platino negli Stati Uniti ed ha venduto diversi milioni di copie in tutto il mondo.

Da autodidatta ha imparato a suonare il pianoforte e il basso, ed è anche un cantante di formazione classica che ha eseguito concerti con varie orchestre come tenore. Ha fondato nel 2000 il gruppo dei Ring Of Fire, e attualmente si esibisce come voce solista, chitarra e basso nel musical di successo intitolato “Raiding The Rock Vault A Las Vegas”. L’artista americano ha anche registrato tre album da solista, Ignition”, originariamente pubblicato solo in Giappone nel 1998, “Ring Of Fire” nel 2000 e “Edge Of the World” nel 2002, lavori che troviamo riepilogati nelle sedici tracce del primo CD di questa raccolta.

Qualche mese fa ha registrato un album metal melodico con il chitarrista italiano Olaf Thorsen (Vision Divine, Labyrinth) con il moniker di Shining Black. Questo “All The Best!” è una raccolta che non ha bisogno di tanti commenti poiché racchiude le migliori canzoni della lunga carriera di questo grandissimo singer, molto richiesto da altre band anche come guest session. Specializzato nel genere neo classico, progressive e power metal, il musicista fa un riepilogo della sua lunga carriera e della band Ring Of Fire, grazie alla nostra Frontiers Music, con un elenco di artisti fenomenali come Doug Aldrich, Tony MacAlpine, Jeff Kollman, Neil Citron, Vitalij Kuprij, Vinny Appice, Virgil Donati, Erik Norlander, Chris Brooks e Steve Weingart.

La raccolta si divide ordinatamente in due parti con l’inserimento dei pezzi in ordine cronologico, dando così l’occasione di evidenziare tutti i cambiamenti del suo stile canoro e creativo nel corso degli anni. Come detto, il primo CD contiene sedici tracce tratte dai suoi tre album solisti con cinque brani presi da “Ignition” del 1998, sei da “Ring Of Fire” del 2000 e cinque da “Edge Of The World” del 2002: canzoni semplici, con melodie orecchiabili, influenzate notevolmente dal maestro Yngwie Malmsteen e che riportano a sonorità ottantiane ma anche agli anni ’90, mentre il secondo CD segue uno schema simile con altre quattordici tracce estrapolate da quattro album e rende omaggio ai suoi Ring Of Fire.

Tre song sono prese da “The Oracle” del 2001, quattro da “Dreamtower” del 2003, quattro da “Lapse Of Reality” del 2004 e solo tre da “Battle Of Leningrado” del 2014; qui il cambiamento è notevole perché si sentono  composizioni più complesse ed un sound più moderno. Si ascolta comunque un’impronta sempre legata all’era d’oro del rock classico, con tantissimi riff di chitarra elettrica, arazzi di note melodiche uscite dalla keyboard e naturalmente, l’eccezionale ed imponente ugola di Mark Boals.

Il risultato finale sono trenta belle canzoni neo-classiche e metal, per una raccolta selettiva ben proposta che vale sicuramente la pena di ascoltare, soprattutto per chi non conosce bene quest’artista americano. Per i supporters di Mark Boals l’acquisto è invece obbligatorio perché alcune tracce sono state recuperate dal platter “Ignition”, stampato solo per il Giappone e l’Indonesia, come “Jane”, “Broken Heart”, “I’m Sorry”, “My Turn” e “Find Our Way”. Qualità, esperienza e bravura per un cantautore senza tempo che ancora ha molto da dire e da fare per il metal mondiale.

Tracce cd 1 Mark Boals:

1. Jane
2. Broken Heart
3. I’m Sorry
4. My Turn
5. Find Your Way
6. Ring Of Fire
7. Death Row
8. Keeper of The Flame
9. Alone
10. Battle Of Titans
11. Betrayed
12. Lady Babylon
13. Between Two Mirrors
14. Through The Endless Night
15. Up To You
16. Garden Of Pain

Tracce cd 2 Ring Of Fire:
01 Circle Of Time
02 The Oracle
03 Take Me Home
04 My Deja-vu
05 Blue Sky
06 Ghost Of America
07 Invisible Man
08 Lapse Of Reality
09 You Were There
10 Perfect World
11 Darkfall
12 Mother Russia
13 Land Of Frozen Tears
14 Our World

Formazione:
Mark Boals – voce
Vinny Appice – batteria
Virgil Donati – batteria
Doug Aldrich – chitarra
Tony MacAlpine – chitarra
Jeff Kolmann – chitarra
Neil Citron – chitarra
Chris Brooks – chitarra
Steve Weingart – tastiera
Vitalij Kruprij – tastiera
Erik Norlander – tastiera

http://www.markboalsofficial.com
https://www.facebook.com/markboalsofficial
http://www.frontiers.it

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.