Amaranthe : nominati per il premio P3 Guld nella categoria “Hard Rock/Metal”


Visualizzazioni post:205

Quest’anno il Natale arriva prima per gli AMARANTHE: gli eroi svedesi del modern metal sono stati nominati per uno dei più prestigiosi premi musicali svedesi, il P3 Guld, nella categoria “Hard Rock/Metal”. Iniziato dal canale radiofonico svedese P3, il premio riconosce ed evidenzia le maggiori opere e contributi alla musica popolare svedese – dal 2012 i risultati in tutte le categorie sono in mano al pubblico, i cinque candidati sono selezionati da una giuria speciale.

I fan possono votare subito per la band:
www.p3guld.se

Gli AMARANTHE affermano:
“Siamo felicissimi di essere stati nominati per un P3 Guld award quest’anno, è sempre un po’ speciale ricevere l’assenso dal sistema musicale del proprio paese, dato che una band metal come noi è ancora un po’ outsider. Se avete un minuto a disposizione, vi saremmo molto grati se poteste lasciare un voto per noi, e mandare un messaggio a tale sistema: gli Amaranthe sono qui per restare!”

Ordina l’ultimo album della band, “Manifest”, qui:
http://nblast.de/Amaranthe-Manifest

Gli AMARANTHE hanno trascorso l’ultimo decennio ad affermarsi come una forza formidabile, positiva e intensamente melodica per il bene del metal. Dal loro esplosivo omonimo debutto nel 2011 agli album più sofisticati come “Massive Addictive” del 2014 e il suo immacolato follow-up “Maximalism”(2016), gli AMARANTHE hanno magistralmente oltrepassato le linee tra il metal melodico, brutalità schiacciante, ricerca cinematografica e vivacità futuristica. Guidati dall’infinitamente geniale songwriting del chitarrista Olof Mörck e dalla potente cantante Elize Ryd, la loro ascesa è stata una gioia da vedere.
Ampiamente acclamati come una brillante band dal vivo, gli svedesi hanno raggiunto un nuovo picco di creatività con l’album di grande successo del 2018, “Helix”: un album che ha spinto la visione della band a nuove altezze, ampiezze e profondità, mettendo in mostra lo splendore di Elize e dei suoi co-cantanti, Henrik Englund Wilhelmsson e la recente recluta Nils Molin.
Non solo un ritorno glorioso, ma un totale miglioramento del loro suono esuberante, “Manifest” è semplicemente l’album più audace, dinamico e indimenticabile che gli AMARANTHE abbiano pubblicato fino ad oggi. L’antidoto perfetto alle fastidiose ansie che ci affliggono in questi tempi difficili, è una celebrazione Technicolor del potere senza età del metal, che brilla con tutti i colori e il caos della vita, ma trasmesso con la massima abilità e maestria.

Gli AMARANTHE sono:
Elize Ryd | voce
Olof Mörck | chitarra, tastiera
Henrik “GG6” Englund Wilhelmsson | voce
Johan Andreassen | basso
Morten Løwe Sørensen | batteria
Nils Molin | voce

Maggiori info:

www.amaranthe.se
www.facebook.com/amarantheband
www.instagram.com/amarantheofficial
www.twitter.com/amaranthemetal
www.youtube.com/amaranthetv
www.nuclearblast.de/amaranthe

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.