MAJESTICA – A Christmas Carol

Majestica - A Christmas Carol
Titolo: A Christmas Carol
Autore: Majestica
Genere: Symphonic Power Metal
Anno: 2020
Voto del redattore HMW: 6,5
Voto dei lettori:
Ancora nessun voto. Vota adesso!
Please wait...

Visualizzazioni post:189

Pensavo che il titolo di “Michael Bublè Metal” fosse ormai dichiaratamente conquistato dal progetto musicale natalizio finlandese Raskasta Joulua (un progetto formato da tanti artisti metal finlandesi). A quanto pare mi sbagliavo e il nuovo album dei Majestica, guidati dal carismatico Tommy Johansson (già chitarrista dei famosi Sabaton) è arrivato imponendosi nel panorama natalizio tutto metal e renne.

L’album dei Majestica si intitola “A Christmas Carol” è poco ci vuole a comprendere che si tratta di un adattamento in chiave metal sinfonico della celebre omonima opera di Charles Dickens. A parte la mancanza di Bill Murray (del film S.O.S. Fantasmi) l’album racchiude tutto ciò che ci si può aspettare da un album natalizio.

La storia di Ebenizer Scrooge e la sua redenzione attraverso le visioni dei fantasmi del Natale passato, presente e futuro è ripercorsa nelle 8 canzoni (più intro) e la voce dei personaggi è prestata non sono dal leader Johansson ma anche dagli altri membri della band, Alex Oriz, Chris David e Joel Kollberg, oltre ad una nutrita schiera di ospiti.

Innanzi tutto va precisato che il prodotto, come di norma per tutto ciò che esce da Nuclear Blast, è confezionato in maniera perfetta, con un artwork a tema natalizio ad opera dell’artista Madeleine Andersson, nota per delle illustrazioni per i Twilight Force. La produzione musicale invece, affidata a Jonas Kjellgren (degli Scar Symmetry), risulta essere estremamente chiara e cristallina, pur mantenendo una discreta potenza sonora nonostante l’alto numero di orchestrazioni e cori.

E qui bisogna iniziare ad indagare: se ad un primo ascolto il lavoro dei Majestica può sembrare troppo pomposo, troppo operistico e lasciare un po’ smarrito il metallaro medio, bisogna capire l’anima vera del lavoro. Questo è un musical. Ne più ne meno. Non la considero un’opera metal, alla Avantasia, ma proprio un musical, che rappresenta la storia del “Canto di Natale” e in cui la musica è metal sinfonico.

Preso per questo suo verso anche l’ascolto prende una dimensione nuova e trova un suo posto nella discografia metallara moderna. Il track by track credo sia superfluo, fra cavalcate power a mid-tempo più ballerini, sono le parti vocali che fanno da padrone nel raccontare la storia e tutto è orientato a questo obiettivo. Sia chiaro: la prestazione musicale dei singoli membri è pressoché perfetta e prodotta, come detto, in maniera ultra professionale.

Ritengo che il focus non fosse assolutamente dar risalto agli strumenti se non quando necessario sui soli.
In chiusura, non sono un appassionato delle opere natalizie, men che meno in ambito metal, sebbene il prodotto sia di ottima fattura. Per gli appassionati delle opere sinfoniche, allegre e maestose, alla Twilight Force e Freedom Call, questo disco potrebbe essere un bel regalo di Natale (presente e futuro)!

Tracce:
1 – A Christmas Carol
2 – A Christmas Story
3 – Ghost Of Marley
4 – Ghost Of Christmas Past
5 – The Joy Of Christmas
6 – Ghost Of Christmas Present
7 – Ghost Of Christmas To Come
8 – A Christmas Has Come
9 – A Majestic Christmas Theme

Formazione:
Tommy Johansson: chitarra, voce
Alex Oriz: chitarra
Chris David: basso
Joel Kollberg: batteria

https://www.facebook.com/majesticametal
https://www.nuclearblast.de/

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.