Children Of Bodom : morto Alexi Laiho

Visualizzazioni post:499

Riceviamo e pubblichiamo la triste notizia arrivata da Napalm Records :

Uno dei chitarristi più famosi al mondo, Alexi Laiho, è morto. Il musicista, conosciuto soprattutto come il frontman dei Children of Bodom, è morto nella sua casa di Helsinki, in Finlandia, la scorsa settimana. Laiho aveva sofferto di problemi di salute a lungo termine durante i suoi ultimi anni.

Alexi Laiho e il batterista Jaska Raatikainen hanno fondato i Children of Bodom nel 1993, e la band è tra gli artisti metal più acclamati a livello internazionale in Finlandia fino al loro ultimo concerto d’addio nel dicembre del 2019. L’anno scorso Alexi Laiho ha messo insieme i Bodom After Midnight, che hanno registrato tre canzoni e girato un video musicale, che usciranno prossimamente.

Oltre ai Children of Bodom, Laiho è stato conosciuto per aver militato in gruppi come Warmen, Sinergy, Kylähullut e The Local Band. Premiato con un Metal Hammer Golden Gods e diversi altri premi internazionali, il chitarrista è stato anche la star principale, guidando un gruppo di cento chitarristi al Festival di Helsinki nel 2015 in “100 Guitars From Hel” – un massiccio brano da concerto da lui composto.

“Siamo schiacciati dall’improvvisa scomparsa del nostro caro amico e membro della band. Le parole non possono descrivere questo shock e la profonda tristezza che proviamo”, Daniel Freyberg, Mitja Toivonen e Waltteri Väyrynen dei  di Bodom After Midnight.

Il talentuoso chitarrista e musicista ha apprezzato il suo ruolo di patrigno nella sua famiglia, e di zio e padrino. Soprattutto negli ultimi anni, gli importanti legami familiari hanno portato un gradito equilibrio nella sua vita e nell’attivo tournée. Laiho era particolarmente legato alla sorella maggiore, ai genitori e alla figlia della sorella. La sorella di Laiho dice:

“Siamo tutti assolutamente scioccati e devastati. Chiediamo privacy e comprensione in questi tempi difficili. Il funerale del mio fratellino si terrà in privato”.

Alexi Laiho mancherà molto anche alla sua famiglia in Australia.

“Alexi è stato il marito e il padre più affettuoso e magnifico. I nostri cuori sono eternamente spezzati”, dice Kelli Wright-Laiho.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.