Nightwish : Marko Hietala si licenzia

Visualizzazioni post:344

Apprendiamo dal Facebook ufficiale dei Nightwish quanto segue:

Cari amici, ho deciso di lasciare i Nightwish e la vita sotto i riflettori.
Da un po’ di anni a questa parte non sono riuscito a sentirmi appagato dalla vita da musicista. Abbiamo le pistole delle aziende di streaming puntate contro richiedendo 8 ore di lavoro artistico ma pagando una miseria di diritti. Anche fra artisti stessi. Siamo la repubblica delle banane dell’industria musicale. I grandi promoter dei tour spremono ogni singolo punto percentuale anche dal nostro stesso merchandise, mentre pagano i dividendi in medio oriente. E sembra che alcune teocrazie possano guadagnare dalla stessa musica che ti farebbe decapitare o incarcerare sen ti mostrassi senza apparire ipocriti. Giusto un paio di esempi.
L’ultimo anno mi ha costretto a stare a casa e pensare. E mi sono visto molto demoralizzato da queste circostanze e da altre cose. E ho capito che ho bisogno di sentirmi appagato da questo. Per poter scrivere, cantare e suonare ho bisogno soprattutto di ispirazioni e motivazioni. “My Walden” (riferimento alla canzone dei Nightwish tratta da Endless Form Most Beautiful, a sua volta tratta dal libro My Walden di Henry David Thoreau che parla di vita nei boschi – ndr) per così dire. Aggiungete che sono di natura depresso cronico. È pericoloso sia per per me che per i miei cari che io continui. Ho avuto momenti davvero bui tempo fa. Pensieri oscuri. Non temete, sto bene. Ho due figli, una moglie, il resto della mia famiglia, amici, un cane e molto amore attorno.
E non credo che finirà qui per me.
Oggigiorno “Cospirazione” è la parola principale. E a chi piace dico che il mio 55simo compleanno sarà il 14 Gennaio e mi sarò sicuramente sistemato. Accusare Tuomas è un insulto al suo e al mio modo di pensare, è triste. Fate attenzione.
Ci saranno un paio di occasione già concordate in cui presenzierò nel 2021. Per il resto chiedo cortesemente a tutti i media, bands, progetti artistici ecc di non chiedermi nulla in questo anno. Devo capire come reinventarmi. Spero di dirvi qualcosa nel 2022, anche se non prometto nulla.
Mi spiace.
P.S. Toni Iommi è l’unica eccezione a “nessun tipo di contatto”. Gli eroi d’infanzia hanno la precedenza.
La Lettera di dimissioni di Marko ci ha lasciato con decisioni difficili da prendere. Dopo varie considerazioni in accordo reciproco deciso di esibirci nel prossimo ‘Human. :II: Nature. -world tour’ come programmato, con un turnista al basso.
La nuova formazione sarà annunciata più avanti.
Rispettiamo la decisione di Marko e gli auguriamo il meglio. Non ci saranno nostri ulteriori commenti.

Nightwish

 

 

 

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.