BLACK DIAMONDS – No-Tell Hotel

Black Diamonds
Titolo: No-Tell Hotel
Autore: Black Diamonds
Genere: Hard Rock / Sleaze / Glam
Anno: 2021
Voto del redattore HMW: 7
Voto dei lettori:
Ancora nessun voto. Vota adesso!
Please wait...

Visualizzazioni post:377

Mi siedo di fronte al pc per cominciare ad ascoltare e scrivere di questo disco dei BLACK DIAMONDS, metto le cuffie in modo che il mondo esterno resti fuori dalle mie percezioni e aumento il volume. Premo sul tasto play del lettore e chiudo gli occhi per gustare a pieno il riff iniziale di questo disco e…

…e niente, quando riapro gli occhi mi ritrovo nel pieno degli anni 80, mi tocco la testa per vedere se sono tornati i capelli lunghi, ma resto deluso. Riapro gli occhi ed effettivamente siamo nel 2021 e questo disco dei BLACK DIAMONDS è nuovissimo anche se sembra di rivivere l’epoca di Nikki Sixx e company con le moto e le groupies mezzo nude sul palco.

A parte tutto, dopo tanto black metal e musica estrema mi trovo di fronte un disco di quello che una volta si chiamava hair metal (o almeno credo visto che io sulle definizioni non sono mai stato un mostro), insomma quel metal un po’ glam e un po’ street che ha fatto diventare dei miti assoluti Motley Crue, Poison e tutta quella brigata allegra di mattacchioni dediti al vecchio clichè “Sex, Drugs and Rock and Roll”.

Le chitarre graffiano nel modo giusto, il ritmo è trascinante e i ritornelli sono quelli che potrebbero far diventare i pezzi delle belle hit da musica live, se solo ci fossero i live e la possibilità di suonare come ai vecchi tempi, ma in ogni caso le potenzialità del disco sono notevoli. Piacevole e leggero, “panta rei” alla maniera di Eraclito, ogni brano è una piacevole scoperta in un disco che mette quasi allegria anche se un po’ scontato come arrangiamenti e come playlist su disco.

Sembra davvero di sentire i vecchi lavori dei Motley Crue dove le ballate semiacustiche spezzavano il ritmo con i pezzi più rock and roll, una sorta di rielaborazione di quelle cose che hanno fatto tanto rumore negli anni 80/90. Detto ciò non posso certo dire che il disco sia brutto, i suoni sono perfetti e gli assoli piacevoli, mai troppo lunghi o per dimostrare quanto sia talentuoso il chitarrista di turno, giusti per le canzoni e adatti al genere, una bella voce e dei ritornelli da cantare in coro che quasi ti vedi già la band che suona a pochi metri da te.

Bravi “BLACK DIAMONDS”, probabilmente un lavoro che non aggiungerà molto a quello che è stato scritto in passato ma pur sempre un disco composto da 12 tracce diverso da tante cose che si sentono oggi.

“NO – TELL HOTEL” uscirà a marzo per METALAPOLIS RECORDS, se siete legati e affezionati a quel sound che riporta la memoria a groupies mezzo nude che si muovono sinuose su un palco questo potrebbe essere un disco per voi!!

Tracce:
1. No-Tell Hotel
2. Evil Twin
3. Lonesome Road
4. Forever Wild
5. Saturday
6. Anytime
7. The Island
8. My Fate
9. Hand In Hand
10. Reaching For The Stars
11. Turn To Dust
12. Outlaw

Formazione:
Mich – vocals
Andi – bass & vocals
Chris – guitar
Manu – drums

Website: https://www.blackdiamondsrock.com
Facebook: https://www.facebook.com/BlackDiamondsRock
Instagram: https://www.instagram.com/blackdiamondsrock
Etichetta: https://www.metalapolis.eu

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.