Lucus : l’EP “Rage of Creation” in formato fisico ad inizio aprile

Visualizzazioni post:284

Dopo aver fondato negli anni ’80 i Nothung e poi assieme a Vincenzo Santopietro i Walkyria – tre album usciti con la sua presenza in formazione, apparizioni su Rock TV, Taxi Channel, MTV e concerti a supporto di Ritmo Tribale, Malfunk e altri ancora – Donato Gallicchio torna sulla scena coi Lucus.

Nel nome dell’heavy metal più puro

————————–

Quando la musica è vissuta in maniera viscerale e come necessità interiore, comunicarlo agli altri diventa un impulso irrefrenabile. Il progetto Lucus, la nuova band old school style messa in piedi da Donato Gallicchio insieme a Mara De Canio, la prima chitarrista lucana a pubblicare un disco Heavy Metal, risponde proprio a questa esigenza. Dopo essere stato caricato in anteprima nei mesi scorsi su tutte le piattaforme digitali (Youtube, Spotify, Bandcamp, etc), Rage of Creation viene ora presentato in forma fisica, ma in maniera del tutto differente dal normale. L’Ep, disponibile dal 2 aprile 2021, esce infatti solo nel formato chiavetta USB a forma di vinile racchiusa da una custodia in cartoncino che replica le caratteristiche di un tradizionale album con copertina, scaletta sul retro e crediti digitali. Le quattro canzoni contenute si sviluppano esprimendo potenza, espressività, sentimento e melodia, col giusto equilibrio tra voce maschile e femminile e tanta attitudine. La scaletta si compone di tre pezzi originali ben costruiti e suonati cui è affidato il compito di testimoniare la capacità e la varietà di scrittura della band, in grado di passare con naturalezza da momenti di grande trasporto come nella power-ballad in pieno stile anni 80 Over the Lines, ad altri decisamente in your face, più la cover di Breaking the Law dei Judas Priest. A testimoniare il background di questi ragazzi il cui spirito, comunque, è fortemente proiettato verso il futuro.

La storia dei Lucus, infatti, è solo all’inizio.

Per info, richieste interviste e recensioni:

ravenmetallized@gmail.com – metaldo@hotmail.com

3472949022

fgrpress 2021

Tracklist:

1. Standing Devotion

2. Betrayed Love

3. Over the Lines

4. Breaking the Law (Judas Priest cover)

 

Line up:

Teresa De Lucia (Voce)

Gianni “Bruce” Barbaro (Voce)

Mara De Canio (Chitarra ritmica)

Antonio Pistone (Chitarra solista)

Donato Gallicchio (Basso)

Vito Mottola (Batteria)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.