AURA HIEMIS – Wenn Der Regen Fällt

Titolo: Wenn Der Regen Fällt
Autore: Aura Hiemis
Genere: Death Doom Metal
Anno: 2020
Voto Redazione HMW: 6

Visualizzazioni post:55

A insaputa di molti (inclusa la sottoscritta), sono già trascorsi diciassette anni da quando V –  padre padrone che ne rimase a lungo membro unico, tra periodi propriamente in solitario ed altri spalleggiato da contributori esterni – creò il marchio Aura Hiemis e prese ad amministrarne le energie con scarso interesse per la parsimonia. La firma cilena, ad oggi, ha infatti licenziati cinque album, un EP (Sick Ov Waiting, nel 2016), una raccolta di materiale esclusivo (Maeror Demens  Remixes And Demos, nel 2006), un misterioso lavoro dal vivo (En Vivo En Oxido Bar 12-07-2018, nel 2019), un remix radiofonico a singolo digitale di promozione di questo stesso album (eVe, nel 2020) e, non da ultimo e sempre con materiale esclusivo, ha pure partecipato a due raccolte (Synthèse Collectif  The Dark Whormholes, nel 2011, e 4 Ways To Die!, nel 2018): niente male, vero?

Lo stile dispiegato su Wenn Der Regen Fällt è un death doom dalle minuscole variazioni interne. Qui si mira al lento e duro stordimento, senza mai fare a meno di semplici melodie guida, ora sintetizzate in toto ora alla chitarra, che non possono non echeggiare certe progressioni sbilenche degli anni novanta. Ripetizione è il leit motiv di cinque brani in cui tutti gli elementi concorrono a tale nobile scopo.

La voce, per lo più priva di armonia e di affabilità (si tenta un po’ di pulizia e grazia solo su “Be The Moon”), molto avanti nel mix, profonda e a proprio modo secca, finisce per aggiungere prospettiva nell’ambito di un’opera che già forse gioca un po’ con questo effetto di distanze e disequilibrio – si vedano e sentano gli interminabili collage di rovesci temporaleschi presenti su gran proporzione del disco.

Se siete amanti di semplicità e sentire semi-casalingo, se non vi disturbano i tredici minuti di piovaschi su “Dead Cold Sun” né siete alla ricerca del gruppo dell’anno, Wenn Der Regen Fällt potrebbe essere un buono e silenzioso compagno durante gli asfissianti mesi che si accingono a torchiarci.

Tracce
01.  Black Dream
02.  eVe
03.  Between The Mist I Find You
04.  Be The Moon
05.  Dead Cold Sun

Formazione
Kolossus: basso
Lord Mashit: batteria
Aaron Peter: chitarra
V: chitarra, voce, programmazione

https://auraau.bandcamp.com/releases
http://www.australisrecords.com/

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.