Kalahari : pubblicano il video di “The Swarm”


Visualizzazioni post:164

La strada è presa e nessuno può fermare i KALAHARI! Le influenze modern metal fanno ormai parte integrante del sound del quintetto forlivese, come potete dal nuovo singolo The Swarm – con premiere esclusiva di Spaceuntravel:

Tuttavia The Swarm non è soltanto un ottimo brano, ma si erge a difesa di coloro che faticano, in una società sempre più conformista, ad affermare la propria libertà individuale, qualsiasi essa sia. Il cantante Nicola Pellacani ha infatti dichiarato:

The Swarm” vuole chiamare a raccolta tutti coloro che condannano cosa e chi è diverso da loro. Questa canzone vuole essere un campanello d’allarme per le persone che stanno rinunciando alle loro passioni e sentono di dover “smussare i loro bordi” solo per adattarsi. Vogliamo ricordarti che le differenze sono ciò che ci rendono divertenti, ciò che rende gli esseri umani belli. Quindi, dì un forte “NO” a coloro che non ti accettano per come sei e non preoccuparti, il mondo è un grande posto e troverai sempre qualcuno che vorrà essere al tuo fianco, non importa quanto tu sia strano.

The Swarm è stata registrata ai The Grid Studio, mixata da Jonathan Mazzeo e masterizzata da Christian Donaldson. L’artwork è opera di Gino Annichiarico.

The Swarm è disponibile su:

Amazon: https://amzn.to/3hDDnQV

Apple Music: https://apple.co/2Ucw7m9

Spotify: https://spoti.fi/36Bfymv

Line-up:

Nicola Pellacani: Voce

Gabriele Bartolucci: Chitarra

Gino Annichiarico: Chitarra

Joshua Pini: Basso

Alessandro Visani: Batteria

KALAHARI Online:

Facebook: https://www.facebook.com/officialkalahari

Instagram: https://www.instagram.com/officialkalahari/

Twitter: https://twitter.com/Kalahari_Band

Twitch: https://www.twitch.tv/officialkalahari

Bigcartel: https://kalahariband.bigcartel.com/

Bandcamp: https://kalahariofficial.bandcamp.com/

The Metallist PR: www.themetallistpr.com

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.