IL METAL IN CLASSIFICA: 5 – È passato il prete

Voto dei lettori: 9.8/10
Please wait...

Visualizzazioni post:158

Forse non ha avuto il debutto spettacolare di “Firepower” (e non l’avrebbe potuto nemmeno sognare), ma il primo disco di K.K. Downing lontano dai Judas Priest ha evidentemente suscitato l’interesse di una nutrita schiera di fan. “Sermons of the Sinner(qui la nostra recensione) è il quattordicesimo disco più venduto in Inghilterra (ma debutta al #54 nella Official Chart, che conta anche gli equivalenti in streaming) e vende decisamente bene in Giappone, considerando che le classifiche di quel paese, contrariamente a quelle occidentali, riflettono le vendite da lunedì a domenica e il disco è uscito di venerdì. Ma, oltre alla madrepatria, lo streaming penalizza K.K. in diversi paesi: in Svezia e Finlandia il disco esordisce al primo posto quanto a vendite fisiche, ma perde la vetta col conteggio generale. Negli Stati Uniti, addirittura, nonostante sia il dodicesimo più acquistato della settimana, non entra nemmeno tra i primi 200 di Billboard (provare per credere).

NUOVE USCITE

KK’S PRIEST – Sermons of the Sinner
AUSTRIA: #13
BELGIO (Vallonia): #128
FINLANDIA: #11
FINLANDIA (Fyysinen albumilista): #1
GERMANIA: 18
GIAPPONE: #40 (1.704 copie al 3 ottobre)
SCOZIA: #10
SVEZIA: #41
SVEZIA (Veckolista Album Fysiskt): #1
SVIZZERA: #16
UK: #54 (1.897 copie vendute)
UK (Rock & Metal albums): #2
UK (sales): #14
USA (Billboard200): –
USA (Top album sales): #12 (6.000 copie vendute)

ALTRE USCITE

AC/DC – Back in Black
USA: #71

AC/DC – Dirty Deeds Done Dirt Cheap
GRECIA: #49 (*)

AC/DC – Power Up
GERMANIA: #52
SLOVACCHIA: #90
SPAGNA: #88
SVIZZERA: #67

ARTISTI VARI – The Metallica Blacklist
FINLANDIA: #17
SPAGNA: #77
USA: #103

BLACK SABBATH – Technical Ecstasy
GERMANIA: #27
SVIZZERA: 81
USA (Top Album Sales): #28

BRAINSTORM – Wall of Skulls
GRECIA: #67 (*)

CARCASS – Torn Arteries
GERMANIA: #83
GRECIA: 59 (*)

CHILDREN OF BODOM – Hatebreeder
FINLANDIA: #21

CHILDREN OF BODOM – Something Wild
FINLANDIA: #19

DORO – Warlock – Triumph and Agony Live
GERMANIA: #59
SVIZZERA: #23

DREAM THEATER – Octavarium
GRECIA: #58 (*)

GUNS N’ ROSES – Appetite for Destruction
BELGIO (Vallonia): #188
USA: #125

IRON MAIDEN – Senjutsu
AUSTRALIA: #48
BELGIO (Fiandre): #17
BELGIO (Vallonia): #13
FINLANDIA: #9
GERMANIA: #11
GRECIA: #1 (*)
ITALIA: #22
PAESI BASSI: #59
REPUBBLICA CECA: #37
SLOVACCHIA: #32
SPAGNA: #10
SVEZIA: #36
SVIZZERA: #8
UK: #40
USA (Top Album Sales): #24

IRON MAIDEN – Somewhere Back in Time
SVIZZERA: #98

JOURNEY – Greatest Hits
USA: #75

KATATONIA – Mnemosynean
GERMANIA: #94
SVIZZERA: #99

MAGO DE OZ – Bandera Negra
SPAGNA: #24

METALLICA – Kill ‘Em All
GRECIA: #43 (*)

METALLICA – Metallica
AUSTRALIA: #29
BELGIO (Fiandre): #31
BELGIO (Vallonia): #32
FINLANDIA: #27
GERMANIA: #15
GRECIA: #4 (*)
ITALIA: #52
PAESI BASSI: #61
REPUBBLICA CECA: #57
SLOVACCHIA: #84
SPAGNA: #45
SVEZIA: #42
SVIZZERA: #48
USA: #48

METALLICA – Ride The Lightning
GRECIA: #52 (*)

METALLICA – S&M
GRECIA: #68 (*)

POWERWOLF – Call of the Wild
BELGIO (Vallonia): #187
GERMANIA: #63

RAMMSTEIN – Rammstein
GERMANIA: #88

SPIRITBOX – Eternal Blue
USA (Top Album Sales): #64

THE NEAL MORSE BAND – Innocence & Danger
SVIZZERA: #90

TOOL – Fear Inoculum
BELGIO (Fiandre): #163

*N.B.: la classifica greca viene aggiornata con una settimana di ritardo, perciò i dati contrassegnati da * sono relativi alla settimana 39/2021, e non alla 40/2021.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.