Lazy Queen : pubblicano il nuovo singolo “Bed/Head” su Icons Creating Evil Art


Visualizzazioni post:126

I LAZY QUEEN, partendo da New York, sono entrati nella scena musicale norvegese come una ventata di aria fresca e oggi il quartetto guidato da Henrik Gacía Søberg (they/them) è tornato con il nuovo singolo “Bed/Head”, una splendida cacofonia introspettiva.

Ascolta/acquista “Bed/Head” qui: https://icea.ffm.to/bedhead

Attraverso un più unico che raro amalgama di strutture chitarristiche mutuate dalla scena DIY di Brooklyn e di melodie pop dinamiche, il nuovo brano (prodotto da Morten Øby, collaboratore di lunga data dei LAZY QUEEN, al Taakenheimen Lydriket di Oslo) vede la band gettare uno sguardo ironico alla causalità tra strategie di adattamento e isolamento, pur sapendo che la vita continua lo stesso.

Parlando della canzone, Henrik spiega: “‘Bed/Head’ è l’odore della tua stanza quando non ti alzi dal letto per una settimana di fila. È la sensazione che i tuoi amici si siano dimenticati della tua esistenza, e tu hai dato loro tutte le ragioni per farlo. È dimenticare il suono della tua stessa voce. È l’isolamento e la ricerca di una via d’uscita. È anche una canzone pop rumorosa“.

Il nuovo singolo vede i LAZY QUEEN, che hanno siglato un accordo discografico con l’etichetta svedese Icons Creating Evil Art nell’estate del 2021, imboccare una direzione esplicitamente rinnovata. Ha detto Henrik a proposito della nuova collaborazione: “Ci sentiamo già a casa con i nostri vicini fratelli di ICEA. E speriamo di rendere questa unione tra Norvegia e Svezia un po’ meno ‘bellica’ di quella di circa cento anni fa, ma solo leggermente“.

“Bed/Head” segue l’uscita di “Get Home or Die Trying”. Pubblicato dalle etichette Eget Selskap e Pick & Mix, l’EP con la sua bellezza oscura è stato come una catarsi cruciale per la band che stava elaborando traumi personali, permettendole di riconsiderare il tutto, crescere e andare avanti. I singoli “Bid Geal”, “Gutted”, “Throwaway” e “A Place (To Bury Strangers)” hanno ricevuto un ampio supporto e il plauso di media rinomati come Wonderland Magazine, Under The Radar, NYLON, Red Bull Music, Earmilk, Indietronica, Impose Magazine, Medium e altri.

Grazie anche all’ampio supporto di streaming e radio, hanno suonato un concerto incendiario durante il festival statunitense #iVoted dove, come unica band norvegese, hanno condiviso il palco con artisti come Billie Eilish, Fantastic Negrito e Måneskin.

Con alle spalle una scena indie rock norvegese sempre più vibrante e in ascesa, i LAZY QUEEN – fondati dal colombiano-norvegese Henrik García Søberg (they/them) – lasciano il segno grazie a un suono ispirato alle ricche tradizioni della scena DIY di Brooklyn che ha dato vita alla band, uscite ambiziose ed effervescenti, unite alla loro capacità unica di trasmettere esperienze personali in cui è facile riconoscersi attraverso i testi di García Søberg.

Il gruppo di Oslo fonde senza sforzo elementi armonici e discordanti con un orecchio istintivo per la melodia in un suono giocoso, innovativo e vibrante, che trova sia un contesto che un contrasto nei testi che spesso esplorano gli angoli più disadattati della vita. È immediato. È urgente. Richiede impazientemente la vostra attenzione.

LAZY QUEEN online:
https://www.lazyqueenband.com
https://www.facebook.com/lazyqueenband
https://www.instagram.com/lazyqueengang
https://twitter.com/LazyQueenBand
https://open.spotify.com/artist/1U9zqBUEcScanms647YanK
https://www.youtube.com/channel/UC78ksQbPjwC_3z79_DTwBJw
https://soundcloud.com/lazyqueenband

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.