Voivod: nuovo brano online


Visualizzazioni post:139

Gli innovatori del progressive metal più schizofrenico e fantascientifico VOIVOD continuano con la promozione del nuovo album “Synchro Anarchy”, in uscita l’11 febbraio 2022 su Century Media Records. Oggi la thrash band canadese presenta il secondo singolo estratto, “Paranormalium”, accompagnato da un lyric video creato da Cloud Music Typographyhttps://youtu.be/sIgY8LNK8H4

Il commento del chitarrista Daniel “Chewy” Mongrain:
“‘Paranormalium’ comincia con l’ultima melodia di chitarra che si sente nell’ultima canzone di ‘The Wake’, ‘Sonic Mycelium’, durante la dissolvenza del quartetto d’archi. Volevamo che entrambe le entità o dimensioni si connettessero attraverso la musica, in quanto due mondi paralleli possono connettersi attraverso lo spazio-tempo distorto, i buchi neri, le vibrazioni, la spiritualità o qualsiasi altra cosa.

Il nome del brano è opera di Denis “Snake” Bélanger, che se ne è uscito con questo termine durante la fase di scrittura dei testi cercando di riunire tutti questi concetti in una particella immaginaria chiamata appunto ‘Paranormalium’. A seconda della percezione individuale o di qualsiasi evento interiore o esterno influente di ciascun individuo, si fa vedere o non vedere; essere parte o non essere parte della realtà di qualcun altro O anche di essere bloccato tra molte dimensioni diverse in quanto è tutto collegato in qualche modo attraverso  il ‘Paranormalium’.

È una delle canzoni più complesse, contorte e pesanti dell’album. La melodia ritorna molte volte durante il brano in forme diverse in quanto la realtà può essere costituita dallo stesso materiale assumendo aspetti diversi. Alla fine, viviamo davvero nella realtà in cui pensiamo di essere???”

“Synchro Anarchy”è stato registrato e mixato da Francis Perron presso il RadicArt Studio / https://radicart.net/ in Québec, Canada e successivamente masterizzato da Maor Appelbaum di Maor Appelbaum Mastering / http://www.maorappelbaum.com/ in California, U.S.A e prodotto dai VOIVOD. La copertina del disco è stata realizzata ancora una volta da Michel “Away” Langevin. Di seguito la tracklist di “Synchro Anarchy”:
1. Paranormalium
2. Synchro Anarchy
3. Planet Eaters
4. Mind Clock
5. Sleeves Off
6. Holographic Thinking
7. The World Today
8. Quest For Nothing
9. Memory Failure

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.