Saxon: nuovo singolo dal disco Carpe Diem


Visualizzazioni post:930

Le leggende dell’Heavy Metal britannico Saxon hanno pubblicato il secondo singolo, “Remember the Fallen”, dal loro prossimo album, Carpe Diem – in uscita il 4 febbraio su Silver Lining Music.

“Volevo scrivere una canzone sul Covid, sulle persone che sono morte, e dare la mia percezione di come tutto sembrava accadere” offre Biff Byford. “Certi aspetti di tutto ciò sono abbastanza misteriosi, e naturalmente, non è ancora finito, vero? Dovremmo tutti ricordare coloro che sono morti come un gruppo di persone che non sanno veramente perché sono morti, perché le informazioni non c’erano”.
L’uscita di “Remember the Fallen” è anche accompagnata da un video in stile reportage montato con filmati delle singole sessioni di registrazione della band.

Prodotto da Andy Sneap (Judas Priest, Exodus, Accept e chitarrista dei Priest) ai Backstage Recording Studios nel Derbyshire con Byford e Sneap che mixano e masterizzano, Carpe Diem colpisce l’orecchio come una delle più essenziali dichiarazioni metal britanniche degli ultimi anni e non manca di ritmo o di mordente, un album che accenderà la gioia nei sostenitori storici e attirerà un’intera nuova legione all’ovile dei Saxon.

Sneap, lui stesso un chitarrista e produttore di una certa fama metal, assicura che Carpe Diem non manca di un’oncia di grinta o nitidezza. “Andy è ovviamente un ottimo chitarrista”, dice Biff, “ma non è un chitarrista basato sul blues come i nostri ragazzi, è più un giocatore di stile moderno. E questo significa che i ragazzi (Paul Quinn e Doug Scarratt) amano lavorare con lui perché, di nuovo, è tutta una questione di intensità. Andy spinge sempre il limite, non gli permette di farla franca con niente. Devono suonare sul serio, a tutta velocità. Ottiene un grande suono, e noi vogliamo quel suono Gibson/Marshall degli anni ’80 anche se non sono Gibson e Marshall. Cerchiamo di mantenere quel suono di chitarra metal britannico che abbiamo creato per i Saxon, e lui è sicuramente un figlio degli anni ’80”.

Nonostante una carriera che ha attraversato 44 anni con oltre 15 milioni di album venduti, compresi quattro album nella top 10 del Regno Unito, e avendo suonato per centinaia di migliaia di fan in tutto il mondo, i Saxon si stanno preparando per una delle loro epoche più impegnative finora.

“Saremo molto impegnati quest’anno”, dice Biff. “Ci sono festival che sono stati riprogrammati da due anni fa, stiamo cercando di andare in America, faremo anche un tour nel Regno Unito e in Europa più avanti nell’anno e come tutti, stiamo solo tenendo le dita incrociate che tutto funzioni e possiamo fare tutto. Stiamo anche registrando il secondo album Inspirations, e mentre lo facciamo, non si sa mai, potremmo scrivere qualche canzone per il prossimo album dei Saxon…”

Come potete vedere, i Saxon rimangono impegnati a cogliere ogni minuto di ogni ora di ogni giorno. Carpe Diem davvero!

Carpe Diem sarà disponibile in una varietà di formati e i pre-ordini possono essere effettuati a questo indirizzo

Carpe Diem Track Listing:

  1. Carpe Diem (Seize the Day)
  2. Age of Steam
  3. The Pilgrimage
  4. Dambusters
  5. Remember the Fallen
  6. Super Nova
  7. Lady In Gray
  8. All for One
  9. Black is the Night
  10. Living On the Limit

SAXON
BIFF BYFORD
– Vocals 
PAUL QUINN– Guitar
NIGEL GLOCKLER– Drums 
DOUG SCARRATT– Guitar
NIBBS CARTER– Bass

Un commento su “Saxon: nuovo singolo dal disco Carpe Diem”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.