Vio-lence: ritornano dopo 29 anni con un pezzo che anticipa l’EP


Visualizzazioni post:158

I thrashers della Bay-area VIO-LENCE sono tornati con “Flesh From Bone”, la loro prima canzone in 29 anni. Il brano viene dal loro prossimo E.P., Let the World Burn, la loro prima uscita originale da Nothing to Gain del 1993. La raccolta di cinque canzoni sarà disponibile in tutto il mondo il 4 marzo via Metal Blade Records.

Ascolta ora “Flesh From Bone”

“Questa è la prima canzone dei VIO-LENCE che ho scritto in quasi 30 anni”, ammette il chitarrista fondatore Phil Demmel. “Volevo mantenere intatte alcune delle qualità dei primi Eternal Nightmare (album di debutto, 1988) ma infondere molto di ciò che ho raccolto nel mio arsenale di songwriting nel corso dei decenni. ‘Flesh From Bone’ ha i frenetici riff di picking/fingering e gli scambi di assoli che sono abbastanza vecchia scuola, e sto anche indossando le mie influenze sulla manica con alcuni riff ispirati a Exodus e Slayer”.

Il frontman Sean Killian aggiunge, “‘Flesh From Bone’ riflette sulla vera sofferenza dell’uomo durante i secoli bui della storia. Le leggi e le regole di gente come Vlad l’Impalatore non dovevano essere infrante, se lo facevi la tua condanna era l’impalamento, o peggio. Morire in battaglia significava soffrire”.

“Per 34 anni, una creazione chiamata Eternal Nightmare ha creato ricordi per le persone di tutto il mondo. Ora, è il momento di creare nuovi ricordi nel 2022”, si lamenta Killian. “Sono molto orgoglioso della nuova musica che abbiamo creato, e siamo fortunati ad aver lavorato con alcune persone molto creative. Niente di troppo lucido qui, a meno che frammenti di vetro e lame di rasoio rotte siano ciò che si considera lucido. Amo creare, e speriamo che le vostre teste esplodano quando sentirete il nuovo VIO-LENCE!”

A completare le fila della band su Let The World Burn accanto a Demmel e Killian ci sono il batterista originale Perry Strickland, l’ex chitarrista degli OVERKILL Bobby Gustafson e l’ex bassista dei FEAR FACTORY Christian Olde Wolbers. Let the World Burn è stato registrato con Juan Urteaga ai Trident Studios (Testament, Machine Head, Exodus), con il mixaggio curato da Tue Madsen (The Haunted, Meshuggah) e dal tecnico vincitore del Grammy Award Ted Jensen (Alice In Chains, Deftones, Pantera).

Streaming ora e acquisto dei seguenti formati presso Metal Blade Records: metalblade.com/violence

– Digipak-CD
-Orange/red marbled (US exclusive)
-180g black vinyl (EU exclusive)
-Crimson marbled (EU exclusive – limited to 400)
-Firefly glow marbled (EU exclusive – limited to 300)
-Deep violet marbled (EU exclusive – limited to 200)
-Ochre brown marbled (EU exclusive – limited to 200)
-All digital platforms (Spotify, iTunes, etc)

Let The World Burn Track Listing
01. Flesh from Bone
02. Screaming Always
03. Upon Their Cross
04. Gato Negro
05. Let the World Burn

https://www.facebook.com/vioofficialpage
https://www.musicglue.com/vio-merch
https://www.instagram.com/vio_lence_band
https://open.spotify.com/artist/0cBWwOJCsZ9RQW9kBBw5df

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.