Slash ft. Myles Kennedy & The Conspirators : esce oggi il nuovo singolo “Call Off The Dogs”


Visualizzazioni post:146

SLASH FT. MYLES KENNEDY & THE CONSPIRATORS ha pubblicato la nuova canzone “Call Off The Dogs,” tratta dal nuovo album intitolato4″, in uscita l’11 Febbraio 2022 su Gibson Records, in partnership con BMG. La nuova canzone segue il successo del primo singolo “The River Is Rising,” , il debutto radiofonico di più veloce ascesa della carriera di SLASH, che ha raggiunto la Top 20 di Rock Radio, al numero 13 questa settimana e ancora in salita.

Un decennio e quattro album alle spalle, la nuova opera “4″ segna la prima nuova musica del gruppo in quattro anni.

Un vibrante album rock, alimentato da memorabili hook di chitarra e melodie accattivanti, ritornelli potenti e riff ancora più grandi. “4” è la naturale continuazione dei lavori precedenti di SLASH FT. MYLES KENNEDY & THE CONSPIRATORS.

“4” è il quinto album da solista di SLASH, e il quarto con la sua band con MYLES KENNEDY (voce), BRENT FITZ (batteria), TODD KERNS (basso e voce) e FRANK SIDORIS (chitarra e voce).

Ascolta “Call Off The Dogs” QUI, e “The River Is Rising” QUI, e preordina il nuovo album “4″, QUI.

SLASH descrive la nuova canzone “Call Off The Dogs”, “Questa canzone è stata scritta praticamente al volo, e nello spirito dell’energia dell’intero album 4. Non puoi pensare troppo a un brano così, perché uccide lo spirito. Quando siamo entrati in pre-produzione, ‘Call Off The Dogs’ è venuta fuori abbastanza velocemente – solo jam e questo è fondamentalmente tutto. Ed è stata probabilmente l’ultima cosa che abbiamo registrato in studio”.

MYLES KENNEDY aggiunge: “‘Call Off The Dogs’ ha quel vibe up-tempo che aiuta ad elevare un disco in molti modi, specialmente per i fan del rock. Vogliono queste canzoni. Avevamo bisogno di un ritornello, così ci ho messo le mani e l’ho mandata a Slash, che l’ha portata al livello successivo e l’ha fatta sua. Il testo parla di quel punto in cui sventoli la bandiera bianca e ti arrendi a qualcuno dopo essere stato inseguito senza sosta”.

| FACEBOOK | TWITTER | INSTAGRAM | YOUTUBE | SPOTIFY | APPLE MUSIC | AMAZON MUSIC |

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.